sabato 6 maggio 2017

La "tradizionale" Messa del CNSP per la Marcia per la Vita

Gli amici del CNSP ci informano che anche quest'anno, il in occasione della Marcia per la Vita del 20 Maggio 2017, sarà celebrata una Santa Messa che possiamo definire "tradizionale" non solo perché si tratta della Messa di sempre, ma perché, quanto alla Marcia per la Vita, rappresenta una consuetudine ormai radicata. Riprendiamo dal sito del CNSP l'annuncio della celebrazione, alla quale parteciperà anche Mons. Athanasius Schneider, che terrà l'omelia.

SchneiderSarà S. E. Rev.ma Mons. Athanasius Schneider, Vescovo Ausiliare di Maria Santissima in Astana, a tenere l'omelia della S. Messa che anche quest'anno, come avviene ormai dal 2014, il CNSP promuove in occasione della Marcia per la Vita, in programma a Roma sabato 20 maggio, con partenza alle h. 15,30 da Piazza della Repubblica (ritrovo alle h. 15). Il CNSP è profondamente grato a S. E. Rev.ma Mons. Schneider per aver accolto l'invito a predicare in occasione della celebrazione, divenuta un'ormai consolidata tradizione per il Coordinamento, che desidera esprimere così il proprio convinto appoggio alla Marcia, alla quale da sempre il Populus Summorum Pontificum d'Italia partecipa sia accorrendo numeroso a Roma, sia sostenendola con la preghiera.
La Santa Messa, offerta - com'è ormai consueto -  in suffragio dell'anima dell'indimenticato e indimenticabile Mario Palmaro, precederà l'inizio della manifestazione, e sarà celebrata da Mons. Marco Agostini alle h. 12 dello stesso sabato 20 maggio presso la Basilica dei Santi Vitale e Compagni Martiri in Fovea (meglio nota, come Basilica di San Vitale), in via Nazionale, 194/b. Le offerte raccolte nel corso della celebrazione saranno devolute all'Associazione San Giuseppe, costituita per provvedere al sostentamento economico della famiglia di Mario Palmaro dopo la sua prematura scomparsa. Nella serata di venerdì 19 maggio, alle h. 20, presso la Basilica di Sant’Andrea delle Fratte, la chiesa del Miracolo di Ratisbonne, in via Sant’Andrea delle Fratte, 1, si terrà l'Adorazione Eucaristica in riparazione per il crimine dell’aborto.
La Marcia per la Vita sta acquistando di anno in anno crescente importanza, non solo per la sempre massiccia partecipazione, ma anche perché la triste attualità in cui ci troviamo rende indispensabile offrire una testimonianza pubblica e corale di fede nella sacralità della vita, a difesa della sua intangibilità dal concepimento fino al termine naturale.

Nessun commento:

Posta un commento

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.