sabato 22 aprile 2017

Convegno "Fare chiarezza": la relazione di Jean Paul Messina


Alle h. 14,50 il prof. JEAN PAUL MESSINA, Docente di Storia del Cristianesimo e Scienze Religiose - Facoltà Teologica dell’Università Cattolica dell’Africa Centrale, Yaoundé (Camerun), conclude il suo intervento, dedicato a Universalità della dottrina e contesti locali: il caso delle Chiese d’Africa.




Il prof. Messina, in quanto africano, ha voluto riportare l'eco di Amoris Laetitia in Africa.

Mentre l'Esortazione Apostolica Familiaris Consortio ha come oggetto l'amore coniugale, Amoris Laetitia si occupa del divorzio, in un contesto storico in cui l'omosessualità e il matrimonio per tutti (marriage pour tous) hanno acquisito un ruolo precedentemente inesistente.

Come deve porsi la Chiesa davanti al degrado della morale coniugale? E' questo il problema che Amoris Laetitia - che il relatore giudica un documento interessante - vuol affrontare.

Come nel resto del mondo, la famiglia è in crisi anche in Africa, e subisce minacce che spesso trattengono le coppie dall'accedere al matrimonio sacramentale.

Il problema maggiore è rappresentato dalla poligamia, che penalizza soprattutto le donne. Il problema dei divorziati risposati appare, invece, un problema prevalentemente europeo.

La tendenza di accettare anche nella chiesa le convivenze e i matrimoni gay vuole essere estesa anche alla poligamia. Sarebbe molto grave che il discernimento venisse applicato in questo senso.



Nessun commento:

Posta un commento

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.