giovedì 27 agosto 2015

Padre Livio di Radio Maria sulla ricezione della S. Comunione

 Una lieta sorpresa:

"Nella sua applicazione pratica, la riforma liturgica ha avuto inaspettate conseguenze in spiacevoli deviazioni e abusi, dal generalizzato permesso della comunione sulla mano a una noncuranza che talvolta si nota nella custodia delle particole, fino a errori teologici gravi da parte di chi esprime dubbi sulla presenza reale di Cristo nell'ostia consacrata"


P. Livio Fanzaga, "La vita devota" (con Saverio Gaeta), ed.Sugarco, Milano 2015, p.13