mercoledì 19 agosto 2015

L’Arcivescovo di Cagliari mons. Arrigo Miglio ha celebrato la Santa Messa more antiquo per il gruppo stabile locale

Esclusivo per MiL

GAUDIUM VESTRUM 
IMPLEATUR 
Buone notizie giungono dalla bellissima, devota terra di Sardegna! 
Domenica 16 agosto scorso alle 11,00 l’Arcivescovo Metropolita di Cagliari S.E.R. Mons. Arrigo Miglio ha celebrato la Santa Messa nella forma straordinaria del Rito Romano (letta) per il gruppo stabile che dal 2008 si riunisce nella Basilica di Santa Croce a pochi passi dalla Cattedrale. 
Un atto coraggioso e di grande significato ecclesiale (vista qualche nota stonata, che vogliamo subito dimenticare, urlata qualche mese fa da un giornalista su un quotidiano locale "laico") e al tempo stesso un segnale chiaro e inequivocabile per i Sacerdoti, soprattutto per quelli che purtroppo nutrono in cuore ancora qualche "timore" di celebrare in rito antico: la Messa "ritus antiquior" detta di san Pio V o Tridentina ha piena cittadinanza nella Chiesa!
In taluni nostri scritti avevamo apprezzato lo zelo liturgico di Mons.Miglio anche nella sua precedente sede episcopale di Ivrea, ora, "una voce dicentes", ringraziamo la Divina Provvidenza per questo ulteriore gesto che suggella il comune "sentire cum Ecclesia" tra fedeli e il proprio Vescovo. 
Una nuova primavera ? 
Ce lo auguriamo per i nostri amici e fratelli di Cagliari : la perseveranza, nello spirito, autenticamente cattolico, di filiale e fraterna obbedienza premia!
Nostra Signora di Bonaria, prega per noi ! 

Επίσης, σε μας τους αμαρτωλούς ( A.C.)