lunedì 16 settembre 2013

Pellegrinaggio Populus Summorum Pontificum: sono disponibili le magliette


Da lunedì 23 settembre saranno disponibili le magliette "Summorum Pontificum - Deo Gratias" con l'immagine di Papa Benedetto, realizzate in collaborazione con www.sine-timore.net.
Prezzo: 22 euro, consegna compresa (Italia).
Prenotate sin da oggi la vostra: mandate una mail a
info@sine-timore.net  indicando il modello (classico o femminile) e la taglia (S, M, L, XL, XXL per il classico; S, M, L per il femminile).

fonte: profilo ufficiale FaceBook del Pellegrinaggio Populus Summorum Pontificum 

15 commenti:

  1. il prezzo è sicuramente esagerato. Devo forse vendere un rene per comprarla? è fatta a mano?

    RispondiElimina
  2. ne voglio 100000000000....

    RispondiElimina
  3. MA PER CORTESIA!!!!

    RispondiElimina
  4. Bene,

    Spero che al Pellegrinaggio riusciremo a non indossare magliette ma a vestirci come si conviene.

    Ci vediamo a Roma.

    RispondiElimina
  5. con tutto il rispetto e la venerazione per Benedetto XVI, ma vi ricordo che il papa si chiama Francesco, e che di papa ce n'è sempre uno alla volta...

    RispondiElimina
  6. Beh, sì, sotto papa Francesco sbandieriamo le magliette con il papa emerito. Ma chi è quel grandissimo esperto in comunicazione che ha compiuto questo aborto? Non bisogna avere un Q.I. per capire che tutto ciò alimenterà le voci dei "nemici" della Tradizione che ci bollano come nemici del Papa regnante e ancorati ancora a Benedetto XVI.

    RispondiElimina
  7. Non è sine timore : sine CAPITE ( senza testa ) !!! Che c'azzecca l'immagine di Papa Benedetto sulla maglietta ? Ora il PAPA c'è e si chiama FRANCESCO ! speriamo che coloro che indossano quella maglietta provocatrice siano fermati in tempo !

    RispondiElimina
  8. Sono tradizionalista ma reputo queste magliette inutili. Adesso imitate i papaboy? Un cristiano non deve mai spettacolarizzare nessuno, né tantomeno un papa che è pur sempre in prova fino alla fine dei suoi giorni. Saluti.

    RispondiElimina
  9. Se posso permettermi un piccolo appunto:
    io sulla maglietta avrei stampato la foto dell'abbraccio tra Benedetto XVI e Francesco oppure quella della preghiera insieme a Castel Gandolfo..giusto per dare un senso di continuità della Tradizione e di attaccamento alla Sede di Pietro.

    RispondiElimina
  10. Siamo ridotti alle magliette.
    Andateci pure al "pellegrinaggio" dei gadget, io resto a pregare.

    RispondiElimina
  11. Mi fate proprio ridere! Volete le magliette con Francesco che ha tolto la messa in latino ai FFI e non l'ha fatta celebrare in Argentina mentre era Arcivescovo di Buenos Aires!

    RispondiElimina
  12. L'importante è andare al pellegrinaggio è far pervadere San Pietro della Solennità della Messa di Sempre!!! Il resto è solamente contorno....

    RispondiElimina
  13. Ma quanto odio e disprezzo avete fra di voi!

    Vedo solo una maglietta, oggetto banale per la promozione di un evento, con l'immagine del Papa che ci ha restituito una messa che alcuni vorrebbero ancora toglierci.

    Si tratta di 3 giorni di preghiera comune e di testimonianza pubblica della nostra fede ma forse avete ragione, meglio starsene a casa e lamentarsi del crollo della cattolicità...

    Jeanne

    RispondiElimina
  14. Scevri da ogni polemica, facciamo giusto notare che il Pellegrinaggio è in ringraziamento al Papa che ha promulgato il Motu Proprio Summorum Pontificum, senza che questo possa ledere in qualche modo il dovuto rispetto e la filiale devozione al Santo Padre Francesco.
    A chi fosse interessato ad avere maggiori informazioni su Sine Timore, passi pure a trovarci sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/sinetimoreTshirts
    Un cordiale saluto alla redazione,
    W Cristo Re!

    Giovanbattista,

    Sine Timore
    Pubbliche Relazioni

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.