domenica 27 gennaio 2013

Don Riccardo è Sacerdote : gaudet Mater Ecclesia !


Sabato 26 gennaio alle ore 18,30 nella Basilica Cattedrale Sant’Emidio di Ascoli Piceno Sua Eccellenza Rev.ma Mons.Silvano Montevecchi, Vescovo Diocesano, ha conferito l’ordine presbiterale a don Riccardo Patalano, romano d’origine , incardinato nella Diocesi Picena.
Il Duomo ascolano era pieno : in tanti, amici e parenti, hanno voluto partecipare all’ordinazione sacerdotale di don Riccardo. 
Oltre ai parrocchiani ed ai giovani della parrocchia San Giovanni Battista in Acquasanta Terme, dove don Riccardo svolge l’opera pastorale, hanno preso parte anche diversi fedeli e Sacerdoti che collaborano con la Parrocchia della Santissima Trinità dei Pellegrini di Roma. 
Il commento musicale della Messa è stato per l’appunto affidato alla Cappella Musicale della Santissima Trinità dei Pellegrini che, alternatamente alla Corale “Cento Torri”di Ascoli Piceno, ha sottolineato i vari momenti liturgici con il  canto “proprium” in Gregoriano e  dell' "ordinarium" utilizzando delle splendide composizioni rinascimentali e barocche per voci ed ottoni. 
 La celebrazione, in puro “stile liturgico benedettiano”,  si è avvalsa di due giovani cerimonieri locali studenti al Pontificio Seminario Regionale Marchigiano Pio XI. 
Significativa la presenza di  diversi sacerdoti , italiani e stranieri, che celebrano l’antica Liturgia disciplinata dal Motu Proprio “Summorum Pontificum”.  
Preghiamo per il novello Sacerdote don Riccardo che ha posto il suo ministero sotto la potente protezione della Santissima Vergine Maria  Mater Ecclesiae  ed ha chiesto una sola grazia  quella di  "essere un buon Sacerdote".
A.C.