Post in evidenza

La Messa proteiforme: a modest proposal. Risposta e proposta al Prof. Grillo

Il Prof. Grillo ha voluto gentilmente confrontarsi (v. qui ) con il nostro commento critico alla sua intervista (in cui, lo ricordiamo, el...

domenica 23 giugno 2024

Grandi cartelloni ricordano agli americani che Cristo è Re nel mese consacrato al Suo Sacro Cuore

Qualche speranza ancora la abbiamo!
Preghiamo il Sacro Cuore di Gesù nel mese a Lui dedicato.
Luigi


America Needs Fatima - una campagna speciale della Società americana per la difesa della Tradizione, Famiglia e Proprietà (TFP) - sta promuovendo una campagna nazionale di affissioni per proclamare giugno come mese del Sacro Cuore di Gesù. L'iniziativa mette in evidenza la Regalità di Cristo durante un mese ormai largamente sequestrato dagli attivisti LGBTQ.
I sostenitori di America Needs Fatima stanno riscontrando un ampio entusiasmo per il progetto, che avrà circa 175 o più cartelloni in tutto il Paese a giugno. L'obiettivo è quello di diffondere la devozione visibile al Sacro Cuore durante il mese tradizionalmente dedicato a Lui.

"Quando l 'anno scorso io e mio marito abbiamo sentito per la prima volta parlare dell'affissione dei cartelloni pubblicitari del Sacratissimo Cuore di Gesù in tutto il Paese, abbiamo percepito una grazia molto palpabile, come un soffio d'aria dal Cielo, e abbiamo capito che volevamo farne parte", ha detto la signora Therese Castle di Leray, Va., a proposito della campagna di affissioni che sta portando avanti insieme a suo marito.

Ad oggi, i cartelloni pubblicitari appaiono in tutta la nazione con il messaggio: "Giugno è dedicato al Sacro Cuore di Gesù. Cristo è Re!". Una bella immagine del Sacro Cuore accoglie i milioni di automobilisti che passano davanti ai cartelloni.


Boston, Massachusetts.

L'inizio della campagna di affissione

La campagna di affissioni ha avuto origini umili. Nel giugno del 2022, i sostenitori di America Needs Fatima, i coniugi Domenick Galatolo, notarono un cartellone che promuoveva il mese del pride (LGBTQ) in un centro commerciale locale.

Sconvolta dall'aggressività del cartello, la signora Galatolo era decisa a mettere un Sacro Cuore che proclama con orgoglio: "Il mese di giugno è dedicato al Sacro Cuore di Gesù", nello stesso luogo l'anno successivo.

L'anno successivo, i cattolici del nord della Florida furono felicemente sorpresi e incoraggiati nel vedere ai lati della strada non uno, ma molti enormi cartelloni pubblicitari che promuovevano la devozione al Sacro Cuore di Gesù.

Il sostegno è arrivato innanzitutto da parenti e amici, ma ben presto i Galatalo hanno iniziato a ricevere aiuti finanziari in tutta l'America e persino in Canada. L'aiuto è stato così prolifico che i 1.700 dollari necessari per un cartellone meno costoso sono diventati rapidamente 15.000 dollari, con il risultato di ottenere altri tre cartelloni di più alto profilo, per un totale di due a Ocala e due a Orlando. Quest'anno, la coppia è riuscita a piazzare dieci cartelloni nella zona.

Un modello di cartelloni pubblicitari in espansione

Altri simpatizzanti di America Needs Fatima hanno sperimentato lo stesso massiccio sostegno. I devoti che pensavano di sponsorizzare un solo cartellone hanno improvvisamente scoperto di avere i mezzi per farne molti altri.

Matt Nick, vicino a Rockford, Ill, è un esempio perfetto di chi si trova ad affrontare questo "problema". Ha iniziato a chiedere fondi per due o tre cartelloni pubblicitari. "Abbiamo semplicemente contattato i nostri amici e chiesto loro di contattare i loro amici", racconta. "Quasi subito ho iniziato a ricevere messaggi di testo con le adesioni".



Milwaukee, Wisconsin.

Ben presto ha avuto i mezzi per programmare più cartelloni, tra cui uno vicino all'aeroporto O'Hare. Una collocazione dopo l'altra, fino a raggiungere un totale di 14 cartelloni. Nick concluse che non era merito dei suoi sforzi, ma di "Dio che ha fatto davvero tutto il lavoro pesante".

Orgoglio e umiltà di cuore

Giugno è diventato il teatro della battaglia tra - in ultima analisi - le forze del bene e del male, con gli attivisti che cercano di rivendicare il mese per l'LGBT e il "Pride", mentre rifiutano del tutto la sacralità della devozione al Sacro Cuore. La campagna di affissioni America Needs Fatima ha colmato l'esigenza di coloro che volevano fare qualcosa di speciale sulla pubblica piazza per onorare Nostro Signore.

"È un periodo dell'anno in cui molti mali dell'impurità vengono incoraggiati pubblicamente con il mese dell'orgoglio nelle scuole, le parate, i raduni, i brunch e le ore di lettura con le drag queen , gli eventi di divertimento per famiglie con attivisti LGBTQ per influenzare i bambini, i libri pornografici nelle biblioteche per tutte le età... solo per citarne alcuni", ha lamentato la signora Castle, che l'anno scorso ha sponsorizzato tre cartelloni pubblicitari del Sacro Cuore.

Con l’affissione di un grande cartellone, i cattolici potrebbero reclamare lo spazio pubblico al suo legittimo Signore e ciò incoraggia i cattolici mostrando che altri stanno combattendo.

"Bombardati da manifestazioni per il Mese del Pride"

"A Lafayette, La, siamo bombardati dalle manifestazioni del mese dell'orgoglio a giugno", riferisce Richelle Van Deventer. "Anch'io ho deciso di inviare un messaggio di gruppo. Le risposte sono arrivate quasi istantaneamente. Le persone erano entusiaste di partecipare e in pochissimo tempo abbiamo raccolto abbastanza per mettere 13 cartelloni digitali in giro per la città".

Come altri coordinatori di cartelloni, quest'anno sta acquistando cartelloni in vinile che si possono conservare per il futuro. I cartelloni si concentrano anche sugli incroci molto trafficati nella zona commerciale della città e vicino all'università, dove sono particolarmente necessari.


New Orleans, Louisiana.

La risposta è stata grande anche in Pennsylvania. "Abbiamo stipulato non solo uno, ma ben tre cartelloni pubblicitari nell'area di Lancaster per il mese di giugno, dedicati al Sacro Cuore di Nostro Signore! Lode a Dio e gloria a Lui!", scrive Kristin Young a proposito dei suoi sforzi.

Aree bisognose di Cristo

Tanti cattolici stanno rispondendo generosamente e si stanno unendo ad America Needs Fatima nella campagna per elevare il Sacro Cuore nella pubblica piazza. Sentono la necessità e l'efficacia di raggiungere le persone nella loro vita quotidiana.

A seconda della posizione di ciascun cartellone, decine e persino centinaia di migliaia di americani incontranno l'invito diretto a coltivare la devozione al Sacro Cuore al loro passaggio.

Patrick Ashcraft di Cincinnati, Ohio, visita personalmente i siti potenziali per valutare il traffico. Ci siamo concentrati su quelle aree ad alto volume di traffico nell'area metropolitana circostante, la maggior parte delle quali avrà un'audience a sei cifre durante i 30 giorni del Sacro Cuore di Gesù".

Ampio portata della campagna

Questa campagna non è limitata al livello locale. Data la natura intensa della battaglia spirituale tra la promozione dell'ideologia LGBT e la verità di Cristo, la campagna di affissioni del Sacro Cuore è una notevole partecipazione alla missione immutabile della Chiesa di salvare le anime.


Pittsburgh, Pennsylvania.

In effetti, questa iniziativa è "un'opportunità per aprire i cuori induriti", dice la signora Van Deventer. "Se riuscissimo a convertire una sola persona qui a Lafayette, in Louisiana, ne varrebbe la pena. Tuttavia, sappiamo che molti altri saranno colpiti da questa mostra".

"La mia speranza è di prendere una posizione chiara, facendo ciò che possiamo per cambiare il corso della storia e dimostrare che Dio non è morto come molti vogliono farci credere o pensare", aggiunge la signora Castle. "Ora e alla fine, sappiamo tutti chi vince, e questo è un piccolo modo per partecipare alla vittoria di Dio. Viva Cristo Rey per sempre!".

Che l'immagine del Sacro Cuore e il suo messaggio possano toccare e ammorbidire molti cuori induriti in questo mese di giugno.

Fonte: Return to Order, 11 Giugno 2024. Traduzione a cura di Tradizione Famiglia Proprietà – Italia.