Post in evidenza

Clamoroso: il Pellegrinaggio a Chartres in diretta TV (olte che su YouTube) #NDC2024 #pentecoste2024 #pentecoste

SEGUI LA DIRETTA Qui sul canale YouTube di Notre Dame de Chretienté tutte le varie dirette.  - sabato 18 maggio a partire dalle ore 6:00 la...

mercoledì 18 maggio 2011

Video di "sintesi" del Pontificale all'Altare della Cattedra

Altro bellissimo video (sintesi delle parti più belle e significative, per avere un'idea della celebrazione nel suo insime) del Pontificale in San Pietro, all'Altare della Cattedra, celebrato il 15 maggio 2011 dal Card. Brandmueller.

7 commenti:

  1. Sul convegno del motu proprio

    http://neocatecumenali.blogspot.com/2011/05/una-inquietante-eterogeneita-dei-fini.html

    RispondiElimina
  2. Cari progressisti, avete le ore contate... son finite le Messe ye ye!

    RispondiElimina
  3. splendido video !!! Ce ne fossero di messe così !!!! Ma purtroppo di messe ye ye ce ne sono ancora troppe caro Praecentor !!! Oremus,oremus

    RispondiElimina
  4. non per spirito polemico, e senza entrare in dettagli sull'abito dei famigli dei Cardinali. Ma che i famigli siano familiari del Papa, o addirittura Prelati (visto che hanno il ferraiolo viola) è inappropriato. Se all'occasione capitasse che un familiare del Papa (specie di rango minore; i prelato non fanno da famigli specie essendo presenti tanti altri preti che possono farne funzione) facesse da famiglio a un Cardinale o a un Vescovo, dovrà astenersi dal portare le insegne del suo rango e accontentarsi del nero. Infatti un famiglio del Papa come tale e vestito come tale non serve altri che il Papa. Così diceva l'Instructio cubiculariorum n. 30. Al solito, si fanno più errori per voler far troppo che per mancanza di mezzi. Faccio notare questa cosa, ripeto, non per spirito polemico, ma perché non è la prima volta che lo noto in funzioni romane recenti, e sarei felice che questa cosa cessasse (visto che è semplice e non costa niente)

    RispondiElimina
  5. .......mancanza di mezzi? Ho visto che in una piccola parrocchia piemontese e montana le cose vanno molto meglio. Hanno veramente pochi mezzi ma coraggio e.....popolazione fedele. Guardatevi wwww.radicatinellafede.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. In questa comunita' non mancano mai le iniziative: la Santa Messa, i Sacramenti, la Dottrina, la buona stampa, i ritiri, le conferenze, i pellegrinaggi... a don Alberto e don Stefano e tutti i loro fedeli  va il mio personale encomio ed un caro saluto, nell'attesa di rivederci presto!

    RispondiElimina
  7. MA con il rito del millenovecientossessantaddue non avevano mica tolto il canto del confiteor alla comunione?

    Spero che i soloni del sessantaduismo denunzino al sant'uffizio Brandmuller.

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione