Post in evidenza

Ora puoi... aiutare MiL

Se volete aiutare e sostenere MiL, potete fare una donazione anche piccola.   Ricordiamo ai nostri lettori infatti che MiL si sostiene solo ...

domenica 18 dicembre 2022

Rupnik blasfemo: sesso a tre con una suora “ad imitazione della Trinità” e baci in bocca come quelli all’altare. SCANDALOSO!

Ringraziamo l’amico che ci ha segnalato questo articolo uscito oggi su Domani a firma Federica Tourn, da pag 4.

La (presunta) vittima racconta rivelazioni oscene dei rapporti sessuali che p. Rupnik imponeva a lei e alle altre suore (abusando del proprio ruolo di padre spirituale) con dettagli blasfemi
Chi avesse lo stomaco di leggere l’articolo fino in fondo, troverà (tra omertà di superiori - pure suore e cardinali - e  denunce ignorate) particolari, che se confermati, sono al limite del sesso satanico, violazione di segreto confessionale e abuso di coscienza. (qui il testo dell'articolo-intervista trascritto da Il Sismografo)
A quanto pare avrebbe abusato di 20 suore, imponendo loro di farsi vedere nude, di essere toccate e abusare con pratiche  schifose, denigrandole delle proteste, sicuro della propria impunità. 
Se vero, sarebbe davvero scandaloso e sacrilego! 
Sostegno ancor maggior alle vittime per le violenze anche psicologiche e le punizioni (roba da matti) che hanno dovuto subire durante e dopo. 
E a questo hanno tolto una scomunica, perché pentito in tre ore??? 
E la Sala Stampa vaticana e S. Marta tacciono ancora. 
E p. Sosa non si è ancora dimesso. non osiamo andar oltre ma, ha ragione Tosatti, immaginatevi se sul trono di Pietro sedesse ancora Benedetto XVI, che cataclisma sarebbe per il Papa con uno scandalo del genere!? (Cfr. Tosatti). E, aggiungiamo noi: cosa sarebbe, visto che questo di Rupnik sarebbe solo l’ultimo: ricordate quello di McCarrick? Quante ne direbbero a Benedetto XVI?
E a Loreto, p. Rupnik farà ancora i ritiri per religiosi  il 13-17 febbraio 2023? 

Sotto l’articolo.

Roberto 








7 commenti:

  1. Non dovreste pubblicare queste zozzerie infernali

    RispondiElimina
  2. Si legge male la pagina iniziale dell'intervista in quanto mancano alcune righe finali per comprenderne la portata

    RispondiElimina
  3. Chi semina vento raccoglie tempesta .....e questa è solo la punta dell'iceberg.Questi ,purtroppo,sono stati incontestabilmente anni catastrofici per la Chiesa .L'attenzione ai poveri ,più declamata che concreta non basta a coprire le vergogne di tanti corrotti che ricoprono ruoli apicali.E questo malgrado la benevolenza interessata dei media....

    RispondiElimina
  4. Siccome io sono antipatico e molto molto maligno, non posso evitare di intravedere, nella vostra martellante copertura di questa sordida vicenda, un nuovo modo di tirare bordate contro Papa Francesco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non occorre, Bergoglio le bordate se le tira da solo.

      Elimina
    2. Strano che a pensarla così siano solo i fissati del latino.

      Elimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione