Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

martedì 20 settembre 2022

S. Comunione in bocca e in ginocchio: nella Messa del Papa in Kazakistan è stata data così a tutti i fedeli


Buone notizie dal Kazakistan, nell'ultimo viaggio del S. Padre Francesco.
Durante la Messa, organizzata dai vescovi kazaki e celebrata dal Papa il 14 settembre scorso, la S. Comunione è stata distribuita ai fedeli in bocca e in ginocchio.
Lo potete verificare nel video sotto dall'orario 1 ora e 09 minuti.
Bravi vescovi!
Luigi

8 commenti:

  1. SONO CONTENTO CHE I SACERDOTI SE NE SIANO INFISCHIATI DELLA PRESENZA DI BERGOGLIO, DANDO LA SANTA EUCARESTIA IN BOCCA E NON SULLE MANI. UN PLAUSO A QUESTI PRESBITERI CHE HANNO PREFERITO ASCOLTARE IL SOMMO SACERDOTE GESU' CRISTO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BRAAAVOOOOO!!!!!

      Elimina
    2. Bergoglio ovvero il Sommo Pontefice Francesco, non ha mai impedito la comunione sulla bocca... voi, povere stelle, per andare contro di lui ve ne inventate di ogni...

      Elimina
  2. Distruggere la Chiesa Cattolica è impresa impossibile .Bisognerebbe prendere atto ,con umiltà che si sta solo perdendo tempo.Che poi ad una certa età di tempo non ce n'è più tanto.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E questa frase buttata lì a caso, cosa vorrebbe dire?

      Elimina
  3. Allora i vescovi si sono inventati loro di darla nelle mani, di mettere il disinfettante al posto dell'acqua benedetta, di sospendere battesimi,comunioni e cresime e matrimoni,? Hanno pure fatto nascere Gesù 2 ore prima della classica mezzanotte.tenere chiuse le chiese per Pasqua, hanno deciso tutto questo in autonomia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come se fare tutto questo non fosse stato una scelta spesso sofferta...
      Tante parrocchie hanno ricevuto una botta orrenda dal lockdown, e le attività di ogni tipo stentano a ripartire

      Elimina
  4. Sì, però la Comunione alcuni sacerdoti hanno iniziato a distribuirla durante l'Agnus Dei! Verso 1:07:30 nel filmato. Scusate, ma è un tantinello abuso liturgico (eufemismo): un delle cose che si rimproverano ai neocatecumenali è di comunicarsi insieme al sacerdote, qua addirittura prima!
    Giuseppe

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione