Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

sabato 22 gennaio 2022

Benedettini dell'Immacolata: primi voti di un nuovo monaco #traditioniscustodes

Una bella notizia dal sito dei Benedettini dell'Immacolata (ne abbiamo parlato recentemente QUI).
Stefano


Suscipe me, Domine


Nella festa dell’Epifania di Nostro Signore, nostro fratello Placido ha emesso i suoi primi voti religiosi per tre anni.

«Guidato da una stella interiore, è venuto da un paese lontano, il Brasile, per offrire a Dio l’oro, l’incenso e la mirra. Con l’oro, egli offrirà la sua vita; con l’incenso, simbolo di preghiera e di adorazione, egli offrirà il suo cuore, rinunciando agli amori umani per non avere che un solo amore: Dio, che servirà, loderà e canterà di giorno e di notte; e con la mirra, l’unguento per imbalsamare i morti, si donerà alla mortificazione universale, il dono di se stesso, che passa per la morte al peccato» (Sermone del R.P. Priore per l’Epifania)

Noi affidiamo il nostro fratello alle vostre preghiere, cari amici, e vi ringraziamo ancora per il vostro aiuto che fa vivere questo luogo di preghiera, e domandiamo a Dio che esso ricada in grazie abbondanti su tutte le vostre famiglie!




2 commenti:

  1. Mi auguro che la comunità monastica possa crescere in grazia e in numero e che possa trovare la benevolenza del vescovo diocesano

    RispondiElimina
  2. Altra congrega di due gatti e mezzo che non si capisce perché non poteva stare con Le Barroux o unirsi ai benedettini legati alla FSSPX.

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione