Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

martedì 29 giugno 2021

BREAKING NEWS: la nuova "governance" per le SS. Messe Capitolari a San Pietro: ridotto "ex lege" l'uso del latino e obbligo dell'italiano per il "proprio" e della concelebrazione

ESCLUSIVO MiL 


 Ecco il testo con le nuove "regole". 
Sarebbe curioso sapere quanto di quello veramente "proposto" sia stato recepito, e quanto di quello "imposto" non sia stato affatto proposto. 
Roberto

 ***

CAPITOLO DI S. PIETRO
         IN VATICANO
Vaticano, 28 giugno 2021 
Vigilia della Solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo
Carissimi Confratelli, 

nell'Adunanza Capitolare del 9 giugno u.s. sono emerse alcune idee, valutazioni e conseguenti attuazioni circa le celebrazioni capitolari nella nostra Basilica Vaticana. 
         Tenendo conto di quanto proposto e dopo matura riflessione, Sua Eminenza il Cardinale Arciprete mi incarica di comunicare quanto segue: 
  • A far data dal 29 giugno p.v. le celebrazioni eucaristiche capitolari avranno lo svolgimento già in uso nelle celebrazioni pontificie e cioè: la S. Messa sarà celebrata in lingua italiana, le letture e la preghiera dei fedeli nelle varie lingue moderne, mentre le parti fisse - Kyrie, Gloria, Sanctus, Pater ed Agnus - in latino.preghiera dei fedeli nelle varie lingue moderne, mentre le parti fisse - Kyrie, Gloria, Sanctus, Pater ed Agnus - in latino. Per i canti il Prefetto delle Cappella Musicale e il Maestro del Coro decideranno di volta in volta nel miglior modo possibile. In seguito anche la celebrazione della Liturgia delle ore potrà essere celebrata in lingua italiana, mantenendo la melodia gregoriana, e ritenendo alcune parti in latino: Inno, Antifone, Benedictus, Magnificat e Pater: ma questo in un prossimo futuro, tenendo conto anche del tempo occorrente per la preparazione dei libretti. 
  • Occorerà ulteriormente rifelttere sulla possibilità e relativa modalità di attuazione per appuntamenti quotidiani per la preghiera ligurgica da parte dei Capitolari: Concelebrazione della S. messa alle ore 7:30 e al termine recita delle Lodi  e ugualmente Concelebrazione della S. Messa alle ore 17.00 e al termine recita del Vespro. Tali celebrazioni  - naturalmente di tipologia più sobria - potrebbero avvernire nella Cappella del Coro, anche col il concorso dei fedeli. 
        Sua Eminenza, inoltre, convoca l'Assemblea dei Canonici Vaticani per il giorno mercoledì 7 luglio p. v. alle ore 16.30, preceduta dalla celebrazione dei Vespri (more Ora terza domenicale), nella Cappella del Coro. 
Profitto dell'occasione per porgere i migliori auguri per la Solennità di San Pietro e il mio più cordiale saluto. 

F.to Mons. Franco Camaldo
Segretario 

____________________________
Agli Eccellentissimi e Reverendissimi 
Canonici del Capitolo Vaticano