domenica 8 settembre 2019

La fioritura degli Ordini Religiosi maschili in Inghilterra: il futuro nella forza della Tradizione!


L'Articolo che postiamo "suona come una buona notizia: e ne abbiamo bisogno. L'evangelizzazione negli anni a venire sarà una sfida e questo non è il momento per i cuori deboli". 
Dobbiamo avere speranza : "tempora bona veniant"! 
Quando nel 1535 i Religiosi e le Religiose furono cacciati  dai loro conventi e dalle loro abbazie dalla ferocia anticattolica di Enrico VIII sapevano che un giorno sarebbero ritornati nelle verdi praterie inglesi per lodare Dio e per servire i fratelli nella carità.
AC

La forza della tradizione: 
gli ordini religiosi maschili sono proiettati verso il futuro 
 quando attingono dal passato 

di Joanna Bogle 

Durante le tumultuose sbornie postconciliari, alcuni, sbagliando, predissero che gli ordini religiosi maschili sarebbero ben presto terminati.
Quarant'anni fa molti pensavano che non ci sarebbe stato futuro per gli ordini religiosi maschili in Gran Bretagna. Ricordo che nel 1980 qualcuno annunciò con tracotanza che "  gli ordini religiosi maschili  saranno tutti finiti prima del 2000". 
Eppure ora in questa seconda decade del 21 ° secolo alcuni ordini maschili sembrano essere fiorenti. 

Di recente ho descritto su queste pagine anche la crescita di nuove comunità religiose femminili  ma mentre le donne sembrano essere attratte da nuovi ordini, gli uomini sembrano più interessati a quelli  antichi. 
Ad esempio, i Francescani conventuali, meglio noti come Greyfriars, sono tornati a Oxford dopo un'assenza di 500 anni. (Leggi MiL QUI
I frati Conventuali attualmente sono responsabili di una parrocchia di Londra e hanno una comunità nella città costiera di Rye ea Walsingham, sede del Santuario Mariano Nazionale ( elevato nel 2015 a Basilica minore da Papa Francesco un onore che unisce solo altre tre sedi in Gran Bretagna con status di basilica minore: Corpus Christi a Manchester, Downside Abbey nel Somerset e St Chad’s Cathedral a Birmingham. QUI N.d.R.).
I Domenicani prosperano di nuovo con un numero considerevolmente elevato di novizi. 
Gli Oratoriani sono ora a York, Cardiff, Manchester e Bournemouth, così come a Londra e Birmingham. (Leggi MiL QUI )
Quest'anno nell'abbazia domenicana del XIX secolo a Haverstock Hill, a nord di Londra è stato inaugurato il giardino dedicato ai Misteri della Luce del Rosario. 
Una schiera di giovani domenicani con le loro caratteristiche vesti bianche ha fatto da corona a quella bella iniziativa del celebre Santuario del Santo Rosario. 
Il giardino è stato ricavato - in maniera altamente simbolica - da una terra desolata a fianco della chiesa . 
I domenicani hanno anche case a Oxford, Cambridge, Edimburgo, Newcastle e Leicester. 
La comunità di Blackfriars a Oxford emana un'aria di particolare vitalità: la stessa esuberanza che si riscontra negli altri ordini religiosi ora fiorenti nei quali risplendono l'ortodossia dottrinale ed il rispetto della liturgia. 
Il direttore del centro vocazionale della provincia inglese domenicana P. Nicholas Crowe ha recentemente affermato: "È importante ricordare a noi stessi che le vocazioni sono il  frutto della  grazia divina: i giovani che si sono uniti al nostro ordine sono un dono di Dio.  Dio concede le vocazioni non per nostro merito; sgorga allora spontaneamente la domanda: cosa Dio vuole che operiamo con i giovani che Egli ci ha inviato? Il nostro modo di vivere riguarda la ricerca della verità e l'annuncio del Vangelo: viviamo in un particolare momentodella storia in cui la Chiesa nel quale si  percepisce il bisogno  di uomini e di donne che si sono formati in questo clima di studio e di preghiera per lavorare nella Sua vigna ”. 
Sempre a Oxford, gli Oratoriani gestiscono l'ex chiesa dei padri gesuiti di Sant'Aloysius in Woodstock Road
Gli Oratoriani sono lodevolmente dediti alla gloriosa liturgia, al canto gregoriano e alla buona musica sacra. 
Una comunità di Oratoriani  officia la chiesa del Sacro Cuore - precedentemente dei padri della Compagnia di Gesù nella città turistica di  Bournemouth . (Leggi MiL QUI
Recentemente è stato ordinato un nuovo sacerdote che svolgerà il suo ministero  in quella parrocchia ed inoltre  in una cappellania universitaria. 
I Francescani conventuali che furono espulsi nel 1535 da Enrico VIII da Walsingham hanno da poco celebrato il primo anniversario del loro ritorno al villaggio. 
Fanno parte della nuova espansione del Santuario grazie all'impegno direzionale di Mons. John Armitage: a lui si deve l'iniziativa di consacrare nel 2020 l'Inghilterra alla Madonna Santissima. 
Come stanno andando anche i nuovi ordini religiosi? 
I Francescani del Rinnovamento, fondati da padre Benedict Groeschel negli anni '80, sono onnipresenti negli eventi organizzati da Youth 2000: veglie di preghiera notturne  nelle chiese del centro delle città e incontri cattolici dove c'è più bisogno. 
I Francescani del Rinnovamento praticano costantemente l'Adorazione Eucaristica, promuovono la Santa Confessione e la preghiera con musiche devozionali eseguite in modo bizzarro con l'accompagnamento della chitarra arpeggiata. 
Ricordo che durante la Giornata Mondiale della Gioventù nel 2011 a Madrid, ho visto un giovane frate (francescano) scavare in terra per seppellirvi il suo saio marrone logoro e rammendato  perchè era rovinato oltre ogni speranza di ulteriori ricuciture. 
Come altri oggetti benedetti (medaglie, scapolari e così via) il saio benedetto doveva essere seppellito o bruciato. 
Sono stata toccata dalla  semplicità e dall' impegno del giovane frate in netto contrasto con tutto ciò che celebra una società orientata al consumo e al lusso, eppure stranamente in contatto con il sentimento emergente della preoccupazione ecologica in Occidente. 
I frati del Rinnovamento vivono nel modo più duro che si possa immaginare. 
Dormono su delle panche rigide e mangiano solo ciò che viene loro donato; lavorano nelle parti più difficili delle città offrendo una sfida radicale e permanente: ecco perché i giovani ne sono attratti.
Sono ancor più stupita che i novizi rimangano in quelle comunità così povere. 
Infine fra i cosiddetti nuovi movimenti che reclutano uomini in buon numero  debbo menzionare i Neocatecumenali , il Movimento della fede, i carismatici e la non nuova Opus Dei
Molti seminaristi diocesani provengono da uno di questi movimenti.
La certezza dottrinale sembra essere l'attrazione, insieme all'enfasi sulla preghiera e sulla natura distintiva del sacerdozio  ministeriale.
Essi condividono molto con i nuovi giovani membri degli antichi ordini: non sono interessati alle sciocche liturgie - abbondano le battute sulle "messe da clown" e al canto del Kumbaya - e non sono affatto imbarazzati dagli insegnamenti morali della Chiesa, dalla disciplina liturgica e dalle affermazioni della verità cattolica. 
A loro piace indossare abiti clericali specialmente  la veste  talare. 
Tutto ciò suona come una buona notizia: e ne abbiamo bisogno. 
L'evangelizzazione negli anni a venire sarà una sfida e questo non è il momento per i cuori deboli. 

Fonte: Catholic Herald QUI 

Foto: dal citato sito del Santuario del Santo Rosario QUI St Dominic’s Parish & Shrine of Our Lady of the Rosary Southampton Road, London NW5 4LB  
1) 22 agosto 2019  festa del Cuore Immacolato di Maria"nel calendario tradizionale nell'ottava dell'Assunta" . "Quest'anno, il Santuario del Rosario accoglie la famosa "Schola Sainte-Cecile", il coro della parrocchia tradizionale di Saint Eugène a Parigi,  in tournée in Inghilterra. Per celebrare questa festa, ci sarà una Messa cantata in rito domenicano alle 7:30 pm. La messa sarà cantata sull'altare maggiore... Dopo la Messa ci sarà la processione eucaristica aux flambeaux ... Il Rosario sarà intervallato da musica corale e d'organo suonata sul nostro storico organo "Don Willis". Speriamo che ti unirai a noi qui nel Santuario del Rosario della Madonna e onoreremo il suo Cuore Immacolato in questo modo meraviglioso." 

2) Santa Messa in rito domenicano nella Cappella della Madonna (link sopra)

3) Santa Messa della notte di Natale nella  chiesa di Sant'Aloysius in Woodstock RoadOxford