venerdì 14 settembre 2018

Per l'inner circle di S. Marta non contano più Scrittura e Tradizione?

Una  curiosa e significativa segnalazione da Rorate Caeli sulle dichiarazioni di un membro dell'inner circle del S. Padre,  Padre Thomas Rosica , il prete canadese che è uno dei principali membri di lingua inglese della cerchia ristretta di Francesco e pubblicato dall'agenzia Zenit il 31 luglio 2018 (Aggiornamento: Zenit ha rimosso la parte controversa citata qui sotto, ma l'intero articolo può essere letto  QUI).
L

"Papa Francesco rompe le tradizioni cattoliche quando vuole, perché è "libero da attaccamenti disordinati". La nostra Chiesa è effettivamente entrata in una nuova fase: con l'avvento di questo primo papa gesuita, è apertamente governata da un individuo piuttosto che dall'autorità della Scrittura da sola o anche  della Tradizione più la  Scrittura."