lunedì 10 settembre 2018

Il parroco "sposato" continua a celebrare: cosa fa il vescovo di Verona?

foto Corriere edizione Bergamo 8-9-18

Forse i lettori di Mil ricordano  don Giuliano Costalunga, l’ex parroco cattolico di Verona che quest’estate si è "sposato" con il suo partner (maschio) (QUI  il post con il filmato della Messa con il vescovo). 
Come apprendiamo dal Corriere - Bergamo egli ha celebrato nei giorni scorsi a Bergamo presso la “Chiesa Vetero Cattolica Americana in Italia” (chiesa NON in comunione con Roma).
Crediamo che davanti a questa fattispecie, il vescovo di Verona Mons. Zenti sia tenuto a formalizzare un provvedimento canonico, o almeno lo speriamo.
Notate dalle foto la presenza di ex parrocchiani sodali e  rappresentanti della cd. "chiesa valdese” di Bergamo.
Qualcuno infine potrebbe chiedere conto delle dichiarazioni a favore del prete sodomita del vescovo emerito dell'Aquila mons. Molinari (QUI): "l'amore di Dio è ovunque"?
Si veda anche LaNuovaBussolaQuotidiana e pure Verona Sera, il
L