giovedì 26 luglio 2018

La benedizione delle Armi

Una piccola "chicca" liturgica segnalata dall'amico don Alfredo.
L

BENEDIZIONE DELLE ARMI

V. Il nostro aiuto + è nel nome del Signore.
R. Che creò il cielo e la terra
V. Il Signore sia con voi.
R. E con il tuo spirito.

Preghiamo

V. Dio Onnipotente, nella cui mano è la totale vittoria, voi che concedeste a Davide mirabili forze per abbattere il ribelle Golia; noi preghiamo umilmente la vostra clemenza, affinché con santa benevolenza si degni di bene+dire queste armi. E concedete ai vostri servi, che bramano di portarle, la grazia di valersene liberamente e vittoriosamente a difesa e a protezione della Santa Madre Chiesa, degli orfani e delle vedove, e contro gli attacchi dei nemici visibili ed invisibili. 
Per Cristo nostro Signore.

Amen.

(da Manuale selectissimarum Benedictionum, pp. 174-175 (edizione del 1723)