sabato 10 gennaio 2015

Diocesi di Albenga: Comunicato del vescovo coadiutore, mons. Borghetti

Comunicato di mons. Borghetti, nominato coadiutore per la Diocesi di Albenga - Imperia (e quindi con diritto di successione) 


                                                                     

                                                                               Pitigliano, 10 gennaio 2015
                Eccellenza carissima, 

anche se con grande trepidazione e senso di grande inadeguatezza, mi sono reso disponibile al Santo Padre che mi chiede di poterle essere d'aiuto nel governo pastorale della Diocesi di Albenga - Imperia.

    Lasciare la mia amata Chiesa di Pitigliano-Sovana-Orbetello è davvero dura! Solo l'agganciarmi alla fede di Maria mi permette di compiere questo passo in piena fiducia.
   Fin d'ora assicuro la piena volontà di collaborazione per il bene di quella Chiesa che il Signore ci affida, ma che pur sempre è Lui a guidare "con mano potente e braccio teso, perchè il Suo amore è per sempre" (Sal. 136,12)
   Presto avremo la gioia di incontrarci e di conoscerci; intanto un caro e deferente saluto a Lei, Pastore delal Chiesa di Albenga-Imperia, che la invito ad estendere con affetto ai presbiteri, ai diaconi, ai religiosi ed ai fedeli laici tutti!
   Affidiamoci a Maria Madre della Chiesa ed al potente patrono San Michele Arcangelo, insieme iniziamo, con passione e coraggio, questa avventura di fede e di amore, al servizio del Vangelo per la Speranza del Mondo.
   
      Suo devotissimo,
                                                    + Guglielmo Borghetti, Vescovo

____________________________
A Sua Eccellenza Reverendissima,
Mons. Mario Oliveri
Vescovo di Albenga - Imperia