giovedì 28 novembre 2013

Tolentino : Basilica di San Nicola , Santa Messa Solenne per la festa di Sant'Andrea Apostolo

Tolentino, Basilica di San Nicola ,
Cappella delle Sante Braccia Sabato 30 novembre ore 16,00 Santa Messa Solenne ( in terzo ) del Parroco Don Andrea Leonesi nel giorno della Festa di Sant'Andrea Apostolo,  suo onomastico .
Al termine  processione in Cripta per la preghiera davanti il Corpo del Santo Taumaturgo , "  Protettore delle Anime Purganti " ( Papa Bonifacio IX e Papa Leone XIII ) e " Protettore dell'unità della Chiesa " ( Papa Eugenio IV ).
L'Organista Urbaniese M.° Lorenzo Antinori suonerà l' Organo Tamburini ( 1905 ) a trasmissione pneumatica collocato nella cantoria della Cappella.
Si ringrazia la Comunità dei Reverendi Padri Agostiniani, in particolare il P.Priore P.Massimo Giustozzo e il Sagrista P.Giuseppe Prestia.


 *** 
Domenica 1 dicembre - ore 17:30
prima d'Avvento

  Tolentino - chiesa del Sacro Cuore (detta dei "sacconi ")

 SANTA MESSA cantata nella forma extraordinaria del Rito Romano
venerazione della Reliquia di Papa San Pio X

donata di recente dalla Santa Sede, primo dono del Pontificato di Papa Francesco, il prossimo anno ricorrerà  il centenario della morte del grande Papa che aveva riassunto lo scopo del suo pontificato con il motto “ Instaurare omnia in Christo “ .
Il Santo Papa viene anche ricordato per la salutare riforma che ebbe il coraggio di fare per la Musica Sacra.
Dopo il Motu Proprio di Papa Pio X “ Tra le sollecitudini “ del 1903 nacquero e si rafforzarono tanti cori liturgici che hanno  ridonato il giusto decoro alle celebrazioni immettendo negli animi dei fedeli santa devozione e  amore per la Liturgia e per la Chiesa Cattolica.
E i frutti si sono visti ...



Pregheremo anche per la costituenda Confraternita, pluri-regionale, prettamente dedicata alla Liturgia, al decoro della Casa di Dio , all'aiuto alle Parrocchie e alle Comunità bisognose secondo le normative CEI nello spirito del Motu Proprio " Summorum Pontificum ".

2 commenti:

  1. Pio X fu un grande e santo Pontefice. Non avremo più papi come lui. Eppure non aveva uno stato né i miliardi di cui dispone Bergoglio. Quella di Pio X era vera povertà. Questi non sanno cosa sia la dignitas. Sembrano nati, come frate Bontemp,i fra la broda e i piatti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non posso che condividere quanto tu dici....

      Elimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.