sabato 7 settembre 2013

L’Adorazione Eucaristica: “centro” della Veglia di preghiera per la Pace con il Santo Padre Francesco

Oggi è la giornata di veglia, orazione e digiuno che il Santo Padre Francesco ha voluto : una supplica alla Trinità e alla Beata Vergine Maria, Regina della Pace, per  il dono della pace in Siria .
La Liturgia che da piazza San Pietro  si estenderà spiritualmente  in tutto il mondo, sarà composta dalla recita del S.Rosario, dal canto delle Litanie e del Salve Regina, dall'esposizione del Santissimo Sacramento seguito dalla devota Adorazione Eucaristica in silenzio e dalla meditazione su discorsi o invocazioni alla Pace da parte dei Pontefici (dal Venerabile Pio XII al papa emerito Benedetto XVI), dall'ascolto della Parola di Dio, per terminare con la Benedizione  Eucaristica.
(Si veda a tal riguardo il " libretto della celebrazione ” diffuso, come sempre, da diversi giorni sul sito Vaticano a cura dell’Ufficio delle Celebrazioni liturgiche del Sommo Pontefice: http://www.vatican.va/news_services/liturgy/libretti/2013/20130907-libretto-veglia-pace.pdf )

L’Adorazione Eucaristica, come si deduce chiaramente, è il centro e il cuore anche di questa preghiera serale e giungerà dopo il giorno di digiuno, di sacrificio e di distacco, perché la pace si domanda a N.S.G.C. con cuore contrito e fedele.   
Noi, come tutti i cattolici, ci uniremo spiritualmente al Papa e ai fedeli riuniti in piazza San Pietro.
Dona nobis pacem Domine !

A.C.

Suggeriamo agli amici Lettori di leggere sul sito vaticano il bellissimo libretto della celebrazione-Adorazione Ecuaristica di questa sera dal quale si potranno  tarrre tante edificati letture spirituali, fra le quali una poesia di santa Teresina di Gesù Bambino. 

Nessun commento:

Posta un commento

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.