Post in evidenza

Ora puoi... aiutare MiL

Se volete aiutare e sostenere MiL, potete fare una donazione anche piccola.   Ricordiamo ai nostri lettori infatti che MiL si sostiene solo ...

martedì 24 gennaio 2023

NOSTRE INFORMAZIONI di mons. Eleuterio Favella: la Costituzione Apostolica «Summae confusionis»

Per tramite del suo segretario diacono Ambrogio Fidato, abbiamo ricevuto la seguente informazione ex Aedibus da S.E.R. Mons. Eleuterio Favella, per grazia di Dio e della Sede Apostolica Arcivescovo di Synossi in partibus.
La comunicazione segue alla notizia data dal card. Jean-Claude Hollerich S.I. secondo cui la prima sessione della XVI assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi (il cosiddetto «Sinodo dei vescovi sulla sinodalità») sarà preceduto da un ritiro vicino a Roma dall’1 al 3 ottobre guidato da padre Timothy Radcliffe O.P., su invito di Papa Francesco, le cui dichiarazioni eterodosse sull’omosessualità hanno precedentemente scatenato polemiche (ad esempio, sulla relazione omosessuale «non possiamo iniziare con la domanda se sia permesso o proibito! Dobbiamo chiederci cosa significhi e fino a che punto sia eucaristico. Certamente può essere generosa, vulnerabile, tenera, reciproca e non violenta. Quindi, in molti modi, penso che possa essere espressiva dell’auto-dono di Cristo») (QUI).
Grati a Sua Eccellenza Reverendissima per il rinnovato privilegio della sua considerazione nel volerci segnalare alcuni documenti che altrimenti passerebbero inosservati o non verrebbero evidenziati come dovrebbero.

L.V.

NOSTRE INFORMAZIONI

La Segreteria del Sinodo dei Sinodi sulla Sinodalità Sinodale, con nota diffusa stamane dalla Sala Stampa della S. Sede, a seguito di alcune doglianze espresse in alcuni ambienti ecclesiali sulla scelta del predicatore per il prossimo ritiro dei vescovi, previsto nell’ottobre venturo, ha precisato che il S. Padre ha personalmente scelto per quell’ufficio il rev.mo p. Timothy Radcliff, op, maestro generale emerito dei RR.PP. Predicatori (domenicani), ai sensi della Cost. Ap. «Summae confusionis» del 31 aprile 2013, quale documento fondativo dell’orientamento pastorale e catechetico dell’attuale pontificato.


Nessun commento:

Posta un commento

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione