Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

venerdì 18 novembre 2022

Difesa della Messa tradizionale: 59ª settimana. Nuove manifestazioni di preghiera davanti agli uffici dell'Arcidiocesi di Parigi #traditioniscustodes

Riceviamo e pubblichiamo.
Luigi

59° SETTIMANA: LE SENTINELLE CONTINUANO LA PREGHIERA PER LA DIFESA DELLA MESSA TRADIZIONALE DAVANTI AGLI UFFICI DELL'ARCIDIOCESI DI PARIGI

Dopo l'inflessione romana verso una via pacificatrice nel modo di trattare la liturgia tradizionale (si veda in particolare la lettera della Segreteria di Stato alla Conferenza Episcopale di Francia invitandola "alla massima sollecitudine e paternità"), le sentinelle si voltano ora verso l'Arcivescovo di Parigi, il quale, diversamente della posizione di Roma, ha preferito invece adottare una linea repressiva. Infatti, egli ha fatto sapere che, nella sua diocesi, le messe tradizionali abolite dal suo predecessore non saranno ripristinate, che i sacramenti diversi dall'Eucaristia, in particolare i matrimoni e le cresime, saranno celebrati solo secondo il nuovo rito e che solo i sacerdoti designati dalla diocesi potranno celebrare pubblicamente le messe tradizionali già concesse.
D'ora in poi, ogni giorno, dal lunedì al venerdì, dalle 13:00 alle 13:30, veglieremo, in due, tre o in più, a seconda della disponibilità di tutti, davanti agli uffici dell'arcidiocesi, 10 rue du Cloître- Notre-Dame, pregando e chiedendo il ritorno alla pace e alla giustizia liturgiche nella diocesi di Parigi. “Bussa e ti sarà aperto. […] Chi di voi dà una pietra a suo figlio se chiede del pane? (Matteo 7, 7, 9).

Segnaliamo inoltre che l'Association des Amis de Sainte-Cécile, fondata a Parigi nel 1981, rilevando come «i recenti segni concreti mostrano che l'uso e il pacifico dispiegamento della liturgia tradizionale sono sempre più messi in discussione nella Chiesa, in particolare nelle chiese di l'Arcidiocesi di Parigi, desidera riprendere un processo di chiarimento con i nostri pastori, in coordinamento con altre associazioni locali o nazionali. » Per più informazioni, contattare Philippe Guy, amis.ste.cecile@gmail.com

Siamo sempre solidali con i fedeli parigini privati ​​della Messa, a Saint Georges de La Villette, che ogni mercoledì alle 17 recitano il rosario in chiesa, i giovani di Saint François Xavier/ND du Lys, il collettivo Paris Tradition 14, che organizza la recita del rosario ogni domenica alle 18 davanti a Notre-Dame du Travail, i fedeli di Sainte-Clotilde, così come tutti i fedeli tradizionali della diocesi di Parigi che vengono oggi maltrattati.