Post in evidenza

Elenco Messe tradizionali in Italia: URGE UN AGGIORNAMENTO

Cari lettori di MiL, molti di voi ci hanno scritto, giustamente, per lamentarsi del fatto che l'elenco delle Messe tradizionali del nost...

mercoledì 2 novembre 2022

Bientina (PI), si prega per la canonizzazione del Beato Carlo d'Austria

Riceviamo notizie dal caetus di Bientina e pubblichiamo con piacere.

Claudio

Il locale coetus fidelium da una decina d’anni prega per la canonizzazione del beato imperatore e ne promuove la devozione; Carlo d’Austria fu beatificato da San Giovanni Paolo II il 3 ottobre 2004, alla cerimonia in piazza San Pietro a Roma furono presenti alcuni dei membri di questo sodalizio.

Carlo d’Asburgo, negli anni del suo breve regno sopra ciò che rimane di quello che fu il Sacro Romano Impero, riuscirà a esprimere la propria santità personale anche nell’improbo ruolo di imperatore.

Nel frangente della grande guerra, primo conflitto civile europeo, Carlo è abile condottiero e valoroso soldato. S’impegnerà per cercare di portare a termine “l’inutile strage”, come la chiamerà Papa Benedetto XV quando la barbarie del conflitto supererà ogni limite.

In questo suo sforzo Carlo d’Asburgo si scontrerà con l’intransigenza degli ambienti politici e di alcuni “poteri forti” che vogliono, non solo la sconfitta, ma la fine degli imperi centrali e con essi di ogni superstite segno di sacralità dell’autorità politica.

Al di là di ogni nostalgismo sterile, la figura di Carlo, dopo gli orrori della seconda guerra mondiale e delle guerre balcaniche successive al 1989, pare proprio, in questo scorcio di XXI secolo, profetica.

Al termine della consueta messa settimanale, celebrata in rito romano antico da don David Sampayo dell’Istituto di Cristo Re e Sommo Sacerdote, nella chiesa di San Domenico gremita di fedeli, nel giorno successivo alla memoria liturgica del beato, è stata letta la preghiera che ne impetra la canonizzazione.




1 commento:

  1. sarebbe bello , magari il 17 agosto, il suo giorno di nascita in pieno sole di ferragosto (il sole mariano dell'assunzione), 17 è numero mariano, tra l'altro: Il numero 17 infatti si può ottenere sommando le due stelle ad 8 punte che cingono il capo della Vergine Maria e che hanno appunto 8 lati ciascuna, più uno al centro, 8 è difatti Saturno e il sabato suo giorno è di Maria Santissima. Il miracolo del sole di Fatima avvenne nel 1917. Il Beato Carlo è legato alla Madonna in modo strettissimo.

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione