Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

lunedì 3 ottobre 2022

Plinio Corrêa de Oliveira: araldo della Controrivoluzione cattolica

«Vogliamo solo guardare al futuro. Dal passato non traiamo lamenti o risentimenti, ma solo la convinzione della vittoria di questa tesi, che deve rimanere: i cattolici vinceranno spiegando interamente lo stendardo cattolico, e non occultandolo sotto le pieghe di dottrine politiche equivoche» 
(Plinio Corrêa de Oliveira)

Il 3 ottobre 1995 rendeva l'anima a Dio il grande filosofo e uomo di Chiesa Plinio Corrêa de Oliveira.
Per ricordarlo, pubblichiamo QUI una breve biografia illustrata del Nostro.
QUI su MiL i molti post sul Nostro.
"
Io non sono, io non pretendo altro che di essere una campana, anzi meno di una campana: un'eco della grande campana che è la Chiesa Cattolica, Apostolica, Romana" (Plinio Correa de Oliveira).
"Chi siamo noi?
Siamo quelli che non piegano le ginocchia, e nemmeno un solo ginocchio, davanti a Baal. Quelli che hanno la Vostra legge scolpita sul bronzo dell’anima, non permettendo che le dottrine del secolo attuale gravino coi loro errori su questo bronzo, reso sacro dalla Vostra Redenzione.
Quelli che amano la purezza immacolata dell’ortodossia come il tesoro più prezioso, ricusando qualsiasi patto con l’eresia, con le sue opere e le sue infiltrazioni.
Quelli che hanno misericordia del peccatore pentito, e che implorano la Vostra misericordia anche per sé stessi, così spesso indegni e infedeli, ma che non risparmiano l’empietà orgogliosa e insolente che presume di sé, il vizio che si ostenta con arroganza schernendo la virtù.
Chi siamo noi? Nella tempesta, nell’apparente disordine, nell’apparente afflizione, nell’apparente rovina di tutto ciò che per noi sarebbe la vittoria, noi siamo quelli che hanno avuto fiducia, che non hanno mai dubitato, anche quando il male sembrava aver vinto per sempre. Chi siamo noi? Siamo figli e saremo gli eroi della fiducia, i paladini di questa virtù. Quanto più gli avvenimenti sembreranno smentire la voce della grazia che ci dice ‘vincerai!’, tanto più crederemo alla vittoria di Maria!”.
Plinio Corrêa de Oliveira
13 XII 1908 - 3 X 1995
Luigi