Post in evidenza

Elenco Messe tradizionali in Italia: URGE UN AGGIORNAMENTO

Cari lettori di MiL, molti di voi ci hanno scritto, giustamente, per lamentarsi del fatto che l'elenco delle Messe tradizionali del nost...

venerdì 14 ottobre 2022

Napoli, venerdì 21 ottobre: conferenza «La menzogna ecologista»

Riceviamo e condividiamo con piacere la segnalazione di questo interessante incontro con il saggista ed editorialista Giulio Meotti, organizzato dalla Comunità Opzione Benedetto, in collaborazione con l’Accademia dell’Alto Mare e la Lega Navale Italiana Napoli.

L.V.

Venerdì 21 ottobre 2022, ore 18:00

Salone della Lega Navale
(Napoli - Porticciolo del Molosiglio, via Ammiraglio Ferdinando Acton)

LA MENZOGNA ECOLOGISTA
APOCALISSE NEO-PAGANA CONTRO L’UOMO

Incontro con il dott. Giulio Meotti, saggista ed editorialista
Modera l’avv. Giovanni Formicola, Comunità Opzione Benedetto

Sarà presentato il libro di Giulio Meotti, Il dio verde. Ecolatria e ossessioni apocalittiche, Liberilibri 2021

4 commenti:

  1. L'ecologismo non esiste, esiste l'ecologia, la scienza che studia le relazioni fra le varie componenti della biosfera, tra cui l'uomo
    E tutti gli ecologi sono concordi che gli ecosistemi si stanno complessivamente degradano
    E qui si parla di 'ossessioni'...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo totale disinteresse del mondo “tradizionalista” per la questione ambientale ed ecologica è veramente insopportabile!
      Gridano che non è vero niente, dobbiamo continuare a tagliare foreste, comprare macchine e bruciare petrolio per dare addosso ad avversari politici.
      Mai vista tanta miopia.

      Elimina
  2. Quella ecologista è una bufala. Ed è un triste sintomo di un ritorno alla preminenza del mondo esterno sul mondo interno dell'uomo. Con Cristo, l'uomo è passato da una posizione di "io sono guardato" a una posizione di "io guardo" rispetto a ciò che lo circonda: una posizione più matura. La balla dei "problemi ambientali" è un tentativo di farci tornare indietro, è un tentativo di renderci servili rispetto a chi comanda, la retorica ambientalista è uno strumento di potere (ci dicono cosa dobbiamo fare in ossequio all'ambiente). Stupisce che qualche cristiano creda in questo dogma paganeggiante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I problemi ambientali purtroppo esistono, sono tanti (crisi della biodiversità, consumo di suolo, cambiamenti climatici, eutrofizzazione etc) e minacciano la stabilità del mondo in cui viviamo

      Elimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione