Post in evidenza

Elenco Messe tradizionali in Italia: URGE UN AGGIORNAMENTO

Cari lettori di MiL, molti di voi ci hanno scritto, giustamente, per lamentarsi del fatto che l'elenco delle Messe tradizionali del nost...

sabato 1 ottobre 2022

Agenda tradizionale 2023 by 'Monnicraft': col calendario tradizionale, i giorni di astinenza, di digiuno, le novene tradizionali, ecc.

Anche quest'anno è ordinabile l'Agenda Tradizionale per il 2023 

Sono ufficialmente aperte le prenotazioni per la nuova agenda, creata dall’artigiana (specializzata in veli muliebri e articoli religiosi) Monnicraft (che produce anche veli mulieri tradizionali da usare in chiesa, si veda il profilo di Monnicraf). 

L’Agenda Trad è un progetto giunto al secondo anno di vita. Qui l'annuncio dell'anno scorso per l'agenda Trad 2022. 
 Si tratta di un’agenda cattolica, con calendario tradizionale e molti spunti di preghiera e meditazione: è l’unica agenda del genere in Italia!
Tra le altre cose contiene: giaculatorie settimanali, il santo del giorno, digiuni e astinenze, ricette legate al culto dei santi, approfondimenti mensili di santi e loro santuari, spunti di letture spirituali, novene e preghiere da poter recitare durante l’anno.
L’agenda è in formato A5 settimanale, a colori e conta 290 pagine. 
La copertina è rigida e lucida, e sono presenti una tasca per i biglietti e un portabiro, oltre a due segnalibri.
Il costo è di 25€ l’una, e al costo di 5€ si può ordinare anche un astuccio con elastico cucito a mano.
L’agenda viene stampata su prenotazione, è possibile partecipare al preordine, che chiude il 23 ottobre, a questo link:

https://monnicraft.com/2022/09/22/agenda-trad-2023/


2 commenti:

  1. Ho inviato per diverse volte l'aggiornamento per la riapertura della Chiesa di Santa Maria del Rosario alle Pigne detta del Rosariello in Napoli affidata all' Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote, ma non è stato mai aggiornato nell' elenco delle SS. Messe V. O. in Campania . Cordialità Gerardo

    RispondiElimina
  2. Così nessuno avrà più scuse per saltare un digiuno!

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione