Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

mercoledì 7 settembre 2022

Neo Card. Steiner approva unioni gay: “Chiesa non imponga morale ai non cristiani”

Ma uno normale, di cardinale (vedere, inter alia, QUI e QUI), non poteva nominarlo?
Leggete QUI le risposte del neo cardinale: sodomiti alla riscossa.
Luigi

(Niccolò Magnani, Il Sussidiario) L’arcivescovo di Manaus Ulrich Steiener – neo nominato Cardinale da Papa Francesco – approva le unioni civili tra gay: “la Chiesa non imponga la morale ai non cristiani” -- Mons. Leonardo Ulrich Steiner ha ribadito poche ore dopo essere stato nominato ufficialmente Cardinale nel Concistoro di Papa Francesco le proprie convinzioni circa l’approccio che la Chiesa dovrebbe tenere con le persone omosessuali. Ebbene, l’arcivescovo di Manaus in Brasile ritiene – non da oggi – che le unioni civili tra i gay debbano essere non solo riconosciute ma legalizzate a pieno titolo. (...)