Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

domenica 4 settembre 2022

Difesa della Messa tradizionale: 49ª manifestazione davanti alla Nunziatura Apostolica sabato 3 settembre a Parigi #traditioniscustodes

Riceviamo e pubblichiamo.
Luigi

DIFESA DELLA MESSA TRADIZIONALE
SABATO 3 SETTEMBRE A PARIGI
49° RADUNO DELLE SENTINELLE DAVANTI ALLA NUNZIATURA

Sabato 3 settembre, dopo l'interruzione delle vacanze estive, ci siamo radunato di nuovo per manifestarci e pregare davanti alla Nunziatura Apostolica, da mezzogiorno alle 12:45, avenue du Président-Wilson.
Infatti, avevamo in precedenza avvertito il Nunzio Apostolico per lettera del proseguimento della nostra “veglia”.
L'ultima Lettera di Paix Liturgique - Francia (881), parlando di questa ripresa delle nostre manifestazioni davanti alla residenza del rappresentante del Papa a Parigi, ha ricordato le osservazioni che erano state scambiate tra lui e i nostri due rappresentanti, il 29 marzo. Mons. Migliore aveva affermato allora che il Summorum Pontificum concedeva solo una tolleranza temporanea ai fedeli legati a questa liturgia con lo scopo di guidarli gradualmente verso la liturgia riformata, e che l'unica lex orandi era quella della nuova liturgia. I nostri rappresentanti gli avevano dett, in cambio, che questi cattolici erano pronti ad eseguire l'istruzione dello stesso Papa: "fare casino" sempre e quando necessario.

Abbiamo parlato tra di noi sulla fine della messa tradizionale a Grenoble, che è importante che sia solo temporanea.

Abbiamo ribadito la nostra solidarietà ai fedeli parigini danneggiati di Saint Georges de La Villette, di Saint François Xavier, di N.D. du Travail, di Sainte-Clotilde, così come tutti i fedeli tradizionali della diocesi di Parigi.

Siamo di tutto cuore accanto ai nostri amici americani che dal 4 agosto hanno iniziato la recita del Santo Rosario per il mantenimento della Messa tradizionale ogni sabato alle 10 davanti alla Nunziatura di Washington! Dio li benedica! S

Sappiamo che il periodo attuale, per quanto difficile, non durerà. Continuano a fiorire le vocazioni sacerdotali e religiose per la Messa tradizionale. I fedeli della Messa tradizionale sono determinati a mantenerla. La Messa tradizionale continerá ben viva e a espandersi!