Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

domenica 11 settembre 2022

"Breve Trattato sulla Divina Provvidenza" di Roberto de Mattei

Riceviamo e pubblichiamo.
Luigi

Casa editrice dell’Associazione Fiducia fondata nel 1987
Breve Trattato
sulla Divina Provvidenza
di Roberto de Mattei

Tutto ciò che esiste ha un significato, ha una ragion d’essere, ha una causa, e nulla di ciò che accade è sottratto a Dio, Colui che non solo ha solo creato l’universo, ma lo mantiene nell’essere e lo ordina al suo fine ultimo.
Questo è ciò che ci dicono non solo la fede, ma prima ancora il senso comune, la filosofia e la teologia naturale. Ciò vale per gli esseri inanimati, dai più infimi corpuscoli di materia agli astri del firmamento; ciò vale per le creature libere, di cui ogni capello è contato; ciò vale per le vicende dei popoli, delle nazioni, delle Civiltà.
La confusione in cui oggi siamo immersi è peggiore di quella di altre epoche storiche, come quelle delle invasioni barbariche. Tuttavia, oggi come ieri, al radicale disordine si contrappone la Divina Provvidenza, che è la manifestazione della gloria di Dio nell’universo creato.
Le pagine che seguono vogliono essere un atto di immensa fiducia nel ruolo che la Divina Provvidenza continua a svolgere infallibilmente nelle nostre vite e nella storia dell’umanità intera.

Roberto de Mattei, presidente della Fondazione Lepanto, ha insegnato in diverse Università italiane ed è stato Vice Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche. É autore di numerosi libri di carattere storico e religioso tradotti in varie lingue.

Anno edizione: 2022
Pagine: 156