Post in evidenza

Elenco Messe tradizionali in Italia: URGE UN AGGIORNAMENTO

Cari lettori di MiL, molti di voi ci hanno scritto, giustamente, per lamentarsi del fatto che l'elenco delle Messe tradizionali del nost...

giovedì 28 luglio 2022

CORSO FORMATIVO "La Chiesa e l’Impero Romano tra il IV e il V secolo" con Roberto de Mattei

Riceviamo e pubblichiamo.
Luigi

CORSO FORMATIVO
La Chiesa e l’Impero Romano tra il IV e il V secolo
con Roberto de Mattei

Vuoi saperne di più sugli avvenimenti e sulle figure decisive della Chiesa e dell'Impero Romano tra il IV e il V secolo?

Uno dei periodi meno conosciuti della storia della Chiesa è quello che si apre nel 312 d. C. con la vittoria di Costantino a Ponte Milvio: epoca di libertà e di vittorie per la Chiesa, ma anche di profonda crisi al suo interno, sullo sfondo della caduta dell’Impero Romano.

Il corso si soffermerà su alcuni episodi e figure decisive dell’epoca cruciale che va dal IV al V secolo, aiutandoci a comprendere l’epoca attuale attraverso gli insegnamenti che vengono da questo momento tormentato della storia.

IL PROGRAMMA
LEZIONE 1 - L’inizio dell’era costantiniana. Il significato della vittoria di Saxa Rubra
LEZIONE 2 - Il prototipo di un’eresia: l’arianesimo
LEZIONE 3 - Cristianesimo e paganesimo: la polemica sull’Altare della Vittoria

LEZIONE 4 - Il Sacco di Roma del 410. Perché crollò l’Impero romano

LEZIONE 5 - San Leone Magno, salvatore di Roma e dell’Italia
Il corso è articolato in 5 lezioni di 1 ora e 30 minuti ciascuna, di cui un’ora dedicata alla formazione più la discussione. Il corso non si svolge "live", tutte le lezioni sono registrate e disponibili on demand.

Al completamento del corso riceverai l'attestato di partecipazione ufficiale di Schola Palatina. Visita la pagina del corso e scopri tutti i dettagli.


Per qualsiasi domanda o dubbio ti invitiamo a consultare le nostre FAQ aggiornate e se non trovi la risposta al tuo quesito rispondi a questa email o scrivici a info@scholapalatina.it. Saremo felici di aiutarti!

IL DOCENTE

Prof. Roberto de Mattei

Roberto de Mattei, presidente della Fondazione Lepanto, ha insegnato Storia Moderna presso le università di Cassino, Roma-La Sapienza e Europea di Roma e tra il 2003 e il 2011 è stato vice-presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche, con delega nel settore delle Scienze Umane È autore di circa trenta libri, tradotti in varie lingue, tra cui Il Concilio Vaticano II, una storia mai scritta (Lindau, Torino, 2010, Premio Acqui-Storia 2011, tradotto in otto lingue) e, recentemente, La sovranità necessaria. Riflessioni sulla crisi dello stato moderno (I libri del Borghese, 2019), La critica alla rivoluzione nel pensiero di Augusto Del Noce (Le Lettere, 2019), Love for the Papacy and Filial Resistance to the Pope in the History of the Church (Angelico Press 2019). È stato inoltre membro dei Consigli Direttivi dell’Istituto Storico Italiano per l’Età Moderna e Contemporanea e del Consiglio Direttivo della Società Geografica Italiana e membro del Board of Guarantees della Italian Academy presso la Columbia University di New York (2005-2011).