Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

venerdì 3 giugno 2022

Il Vescovo Robert McElroy rimase in silenzio, sapendo di McCarrick. La petizione per supplicare Papa Francesco a non crearlo cardinale

Nel corso del Regina Caeli di domenica, il Santo Padre Francesco ha annunciato che lunedì e martedì 29 e 30 agosto si terrà una riunione di tutti i Cardinali per riflettere sulla nuova costituzione apostolica Praedicate Evangelium e sabato 27 agosto terrà un Concistoro per la creazione di nuovi Cardinali (di cui sedici potenziali elettori).
Nei giorni scorsi, MiL ha riportato la (non felice) notizia (QUI) ed i primi commenti (QUI e QUI); oggi proseguiamo con l’analisi di Vik van Brantegem, pubblicata sul quotidiano on line Korazym.org.

L.V.


Papa Francesco ha annunciato che il 27 agosto creerà cardinale il Vescovo di San Diego, Mons. Robert McElroy, nonostante la sua inerzia per le accuse contro il famigerato ex Cardinale Theodore McCarrick. Abbiamo tutti la responsabilità di parlare quando vengono portati alla nostra attenzione gravi torti, ma il Vescovo McElroy non parlò quando avrebbe dovuto farlo. Firma questa petizione per chiedere a Papa Francesco di non ricompensare un vescovo che non ha denunciato le accuse contro McCarrick. Firma e condividi questa petizione per fermare l’elevazione del Vescovo Robert McElroy al Collegio cardinalizio [QUI].

Il Vescovo di San Diego fu informato nel 2016 di gravi illeciti sessuali da parte di McCarrick, quando lo psicoterapeuta Richard Sipe, che aveva intervistato numerose vittime di McCarrick, gli ha inviato una lettera dettagliata. McElroy rimase seduto su queste informazioni e ora verrà creato cardinale da Papa Francesco. Elevarlo al Collegio cardinalizio non è solo un insulto a coloro che hanno subito abusi sessuali da parte del clero, ma anche a coloro che intendono liberare la Chiesa da tale male. Questa decisione di creare cardinale McElroy deve essere revocata e l’unico modo per farlo è con la pressione del Popolo di Dio.

Dott. Sipe disse a McElory che numerosi seminaristi e sacerdoti avevano riferito di approcci e attività sessuali da parte di McCarrick in una lettera che descriveva anche i diffusi abusi da parte di altri clerici. «Ho intervistato dodici seminaristi e sacerdoti che attestano approcci, molestie o rapporti sessuali di McCarrick», ha detto lo psicoterapeuta al Vescovo McElroy nella lettera del 2016, aggiungendo: «Nessuno finora ha trovato la capacità di parlare apertamente a rischio di reputazione e ritorsioni». McElroy, che sosteneva che non c’erano prove a sostegno delle accuse, avrebbe potuto portare le segnalazioni al Papa, o almeno al Nunzio Apostolico. Invece, ha terminato la corrispondenza con Sipe, lui stesso vittima di abusi sessuali da parte del clero. Ci voleva un altro anno prima che la verità su McCarrick emerga lentamente in pubblico. Chiudere gli occhi di fronte a gravi accuse di illeciti sessuali è riprovevole in qualsiasi contesto, ma in particolare quando lo fa un vescovo, un pastore di anime.

Il Vescovo di San Diego sostiene anche di dare la Santa Comunione a politici pro-aborto, contro all’insegnamento della Chiesa. Inoltre, ha concelebrato messe LGBTQI+ e ha affermato che il tentativo di normalizzare l’ideologia LGBTQI+ da parte di Padre James Martin, S.I., è «pienamente in sintonia con l’insegnamento cattolico».

La triste verità è che McElroy non è degno neanche a continuare come vescovo, per non parlare essere creato cardinale. Firma la petizione per chiedere a Papa Francesco di non elevare il Vescovo McElroy al Collegio cardinalizio. Dobbiamo fare il possibile per ripulire questo pasticcio ora. Firma e condividi questa petizione per fermare il marciume che continua a macchiare la Chiesa di Cristo [QUI].

3 commenti:

  1. In effetti, mancavano le petizioni.
    Peccato che il timone della Chiesa non sia in mano ai gestori e agli utenti di siti come il vostro; sistemereste il tutto in quattro e quattr'otto santificando nazioni intere con un semplice post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sempre, evitate di rispondere sui fatti. È vero o non è vero, ciò che si addebita a Mc Elroy? Se è vero, non dico fare il vescovo, ma può servire Messa costui?

      Elimina
  2. Le petizioni sono inutili.Forse voi non sapete che non ci sono più nazioni da santificare . Tutte sono state santificate negli ultimi 9 anni.

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.