Post in evidenza

Ora puoi... aiutare MiL

Se volete aiutare e sostenere MiL, potete fare una donazione anche piccola.   Ricordiamo ai nostri lettori infatti che MiL si sostiene solo ...

giovedì 5 maggio 2022

Il perfetto rito di vestizione prima della celebrazione (illustrato da un ministro anglicano)

Sulla pagina Facebook della St Timothy’s Episcopal Church (a Winston-Salem, nella North Carolina) abbiamo trovato questo interessante video, che riporta una nota esplicativa molto chiara e netta: «Sapevate che i sacerdoti seguono tradizionalmente un rituale mentre si vestono per la Messa? I paramenti vengono indossati in ordine, in un certo modo e con una particolare preghiera. Questo video mostra come don Steve si veste per ogni singola messa e le preghiere collegate ad ogni paramento. (N.B., c'è una scheda sull'altare della vestizione con le preghiere)».
Vi si vede il rettore padre Steven C. Rice seguire con perfezione – ed evidente naturalezza ed abitudine – il rituale tuttora previsto dal Messale Romano, un rito ricco di simboli che tutti i sacerdoti cattolici dovrebbero seguire, ma purtroppo oggi correttamente seguito solo in occasione della celebrazione della Santa Messa tradizionale e ormai del tutto dimenticato nel novus ordo… peccato però… peccato però che padre Steven C. Rice – dall’anno 2008 rettore della St Timothy’s Episcopal Church (che sul suo sito internet si definisce «una chiesa episcopale nella tradizione cattolica […] membri della Comunione anglicana, della Chiesa episcopale e della Diocesi della North Carolina») – non sia un sacerdote cattolico, ma un ministro della scismatica Chiesa episcopale protestante negli Stati Uniti d’America! Insomma, un ministro anglicano (pur della cosiddetta «chiesa alta») che, con evidente soddisfazione, mostra l’esecuzione di un prezioso rito da sempre cattolico e che quasi tutti i sacerdoti cattolici hanno dimenticato o considerano con malcelata sufficienza.
Chissà se il «dialogo ecumenico» sempre più sbandierato porterà a riprendere e rivalutare questo rito tanto amato e seguito dai ministri anglicani.

L.V.


3 commenti:

  1. Grazie di cuore per aver proposto questo video a tutti coloro che gia' sapevano e per coloro che non hanno mai saputo delle bellissime preghiere che il Sacerdote pronuncia per introdursi (per entrare nel clima ) a compiere un sacrificio :Il Santo Sacrificio. Sarebbe bello se le poteste pubblicare per tenerle per noi, per leggerle prima di compiere qualsiasi lavoro che come dice Don Secci dev'essere compiuto per dare gloria di Dio. Ave Maria!

    RispondiElimina
  2. Tum alba induitur, caput submittens, deinde manicam dexteram bracchio dextero, et sinistram sinistro imponens.

    RispondiElimina
  3. Certo che siete dei veri fenomeni! Fino a ieri mattina, per voi, i ministri anglicani non erano nemmeno preti, ma, se mettono pianeta e manipolo, diventano addirittura dei modelli!
    Quindi ho ragione: non vi interessa nulla della Fede o di Dio, vi piace solo giocare a vestire i bambolotti.
    Non vi accorgete che vi ridono dietro tutti?

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione