Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

giovedì 24 marzo 2022

Bergamo, mercoledì 30 marzo: pia pratica tradizionale della Via Crucis con le meditazioni del prof. Plinio Corrêa de Oliveira

Riceviamo dagli amici di Bergamo e condividiamo con piacere la segnalazione della pia pratica tradizionale della Via Crucis con le meditazioni del prof. Plinio Corrêa de Oliveira, organizzata dal Comitato Summorum Pontificum di Bergamo e dalla Compagnia san Benedetto, in collaborazione con l’associazione Tradizione, Famiglia, Proprietà - TFP.
QUI per scaricare il libretto.

L.V.

Mercoledì 30 marzo 2022, ore 20:45

Chiesa di San Bernardino
(Bergamo - via Pignolo, 57)

VIA CRUCIS

Pia pratica tradizionale della Via Crucis con le meditazioni del prof. Plinio Corrêa de Oliveira


Il pio esercizio della Via Crucis ha come scopo di rinnovare il ricordo dei dolori che Gesù patì nel tragitto dal pretorio di Pilato, il luogo della condanna a morte, fino al monte Calvario, dove offrì la Sua vita sulla croce per la nostra salvezza e ci aprì le porte del paradiso con la Sua gloriosa Resurrezione.
La Via Crucis è anche un mezzo per stare vicino a Maria che ha sofferto pure Lei nel Suo Cuore Immacolato la passione e la morte del Suo Divin Figlio. La croce del Redentore e il dolore della Corredentrice hanno sconfitto il serpente e distrutto la morte.
La disciplina ecclesiastica vigente concede l’indulgenza plenaria al fedele che compie l’esercizio della Via Crucis.

(da Spunti, anno XII, n. 2, Terradura, 2003)

La versione originale delle meditazioni del prof. Plinio Corrêa de Oliveira è stata pubblicata con il titolo Via Sacra su Catolicismo, San Paolo del Brasile, marzo 1951.

Nessun commento:

Posta un commento

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.