Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

martedì 1 febbraio 2022

Don Paolo Romeo è salito in Cielo


Un grande amico di chi scrive e di MiL.
Lo ricordiamo tramite le parole di un suo grande amico sacerdote e con quelle di alcuni suoi amici genovesi.
Ad maiora don Paolo, con la morte nel cuore ma con la certezza di rivederci in Cielo.
La Redazione

"Veni serve bone te fidelis! Oggi nei primi vespri della Presentazione di Gesù al tempio il Signore ha chiamato a sé don Paolo Romeo, abate parroco della chiesa di S. Stefano a Genova. Un sacerdote buono e gioioso, innamorato del Signore e felice del suo sacerdozio, che alimentava con la frequentazione e la celebrazione della S. Messa tradizionale. La pubblicazione di Traditionis custodes lo aveva rattristato e fatto soffrire molto. Mentre nubi dense si stanno addensando da parte della curia sulla comunità che partecipa alla S. Messa tradizionale a Genova, il Signore ha voluto come sacrificio chiamare a sé il caro don Paolo. Che il suo sacrificio, che l'offerta della sua vita sia un parafulmine e che lui dal cielo interceda per la comunità di Genova."

"Cari amici.
Quest'oggi il nostro amato Don Paolo è salito al Cielo circondato dall'affetto dei parenti e dalla preghiera di tutti i suoi fedeli. 
Il Signori lo ricompensi per tutto il bene che ha fatto qui su questa terra e possa perdonare le sue mancanze qualora ce ne fossero state.
Ricordiamo Don Paolo con queste parole di San Paolo apostolo da lui tanto amate:
«Ho combattuto la buona battaglia, ho terminato la mia corsa, ho conservato la fede. Ora mi resta solo la corona di giustizia che il Signore, giusto giudice, mi consegnerà in quel giorno; e non solo a me, ma anche a tutti coloro che attendono con amore la sua manifestazione»".