Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

martedì 22 febbraio 2022

Austria: ancora le donne "prete", come se nulla fosse

Apprendiamo e notiamo QUI che in Austria i Vescovi continuano per la loro strada. 

Le foto sono eloquentissime.

Tutto ciò nella Diocesi di Linz: nelle chiese cattoliche, come diacono, lettore, accolito vengono designate delle donne, che emulano con fierezza la figura del sacerdote.
 
Il tutto ingenerando enorme "confusione" nei fedeli.
 
Dunque la liturgia antica no perchè minerebbe l'unità della Chiesa (#traditioniscustodes), mentre tutte queste devianze sì?
 
Sull'argomento si vedano anche i nostri pregressi post QUI1 e QUI2.

AZ



7 commenti:

  1. Non a caso i fedeli sono sempre più pochi e le chiese sempre più vuote!!

    RispondiElimina
  2. Così poi i fedeli sceglieranno quale parrocchia frequentare in ragione dell'avvenenza della pretessa. "Tu vai lì da quella grassona? Ma come ne reggi la vista? Vieni da noi che abbiamo una bella bionda. E poi so che in quell'altra parrocchia c'è una ragazza che promette molto bene, quindi quando la nostra biondona sarà sciupata so già dove andare". Pietoso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Busiride ha un alto concetto dei fedeli e delle motivazioni che li portano a partecipare alla liturgia...

      Elimina
    2. Lo stesso discorso potrebbe valere al contrario: le fedeli che frequentano le parrocchie in base all'avvenenza del prete: tu vai da quel grassone? Vieni da noi che abbiamo un bel pretino che sembra un attore di Hollywood; e là c'è un grazioso seminarista che promette bene, quando il nostro prete metterà le rughe sappiamo dove andare.

      Elimina
  3. Il primo commento che scaturisce dal mio cuore e':" Finalmente realizzate"!( Si avverte un ahhh di soddisfazione); ..e successivamente :"la donna basta a se' stessa/donnaeuomoinsieme= praticamente un unicum/ finalmente affrancata da Adamo..
    Domanda: Vorra' infine autogenerarsi....
    come le lumache?
    Elle

    RispondiElimina
  4. Quando non si sa stare al proprio posto.

    RispondiElimina
  5. Stiamo per toccare il fondo, ci siamo vicinissimi. Dopodiché, ineluttabilmente, assisteremo a un nuovo inizio, nel segno della luce.

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.