Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

domenica 19 dicembre 2021

Per la libertà della Messa tradizionale. Ventiduesima manifestazione pacifica davanti alla nunziatura apostolica in Francia #traditioniscustodes

Riceviamo e pubblichiamo.
E preghiamo per l'amico Christian Marquant.
Luigi

Molti di noi hanno nuovamente protestato e pregato davanti alla nunziatura apostolica questo sabato 18 dicembre.
Avevamo già appreso l'odiosa notizia da Roma. È accaduto quanto annunciato dall'ultima Lettera di Paix Liturgique del 10 dicembre (Paix Liturgique France): un'istruzione della Congregazione per il Culto Divino ha appena bandito i libri liturgici tradizionali diversi dal messale, e restano così vietate le cresime tradizionali e soprattutto le ordinazioni tradizionali.

Ciò conferma che i nemici della pace liturgica a Roma vogliono prosciugare la fonte del sacerdozio consacrato alla liturgia tradizionale e delle vocazioni per i seminari degli istituti Ecclesia Dei.

Attaccare le case di formazione sacerdotale, ieri tra i Francescani dell'Immacolata, oggi fra gli istituti Ecclesia Dei, è fare l’opera di distruzione della Chiesa. Non lo accetteremo. E aiuteremo i superiori di queste comunità e i vescovi che vengono a conferire lì le ordinazioni a non accettare queste leggi inique.

Abbiamo anche pregato per il nostro amico Christian Marquant, i cui ultimi rapporti di salute hanno dato nuove speranze.

Osserveremo adesso una tregua natalizia di due settimane e ci ritroveremo davanti alla nunziatura sabato 8 gennaio.