Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

sabato 13 novembre 2021

Video della conferenza a Bergamo: «La breccia di Porta Pia: spartiacque della Cristianità in Italia»

Riceviamo dagli amici del Comitato Summorum Pontificum di Bergamo e condividiamo, con l’invito ad iscriversi alle loro pagine youtube.com/c/SummorumPontificumBergamo e youtube.com/c/MadonnaDellaNeveBergamo.
Buona visione e condivisione!

L.V.

Sabato 30 ottobre 2021

20 SETTEMBRE 1870 - 2020, CENTOCINQUANT’ANNI DOPO

Conferenza del dott. Federico Catani, del prof. Massimo de Leonardis e del prof. Ettore Gotti Tedeschi, organizzata in collaborazione con la delegazione di Bergamo dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, l’associazione Tradizione, Famiglia, Proprietà - TFP e la Comunità Opzione Benedetto.


[1:19] Gr. Uff. dott. Simone Bravi, preside della Sezione Lombardia dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme - indirizzo di saluto
[8:46] avv. Lorenzo Vitali, presidente del Comitato Summorum Pontificum di Bergamo - introduzione
[13:36] dott. Federico Catani, giornalista, membro dell’associazione Tradizione, Famiglia, Proprietà - La presa di Roma, coronamento della Rivoluzione liberale in Italia
[50:17] avv. Lorenzo Vitali
[53:50] prof. Massimo de Leonardis, ordinario di Storia delle relazioni internazionali - Università Cattolica del Sacro Cuore - Le grandi potenze, Pio IX ed il Risorgimento italiano
[1:29:08] avv. Lorenzo Vitali
[1:31:41] prof. Ettore Gotti Tedeschi, economista e banchiere - La fine dello Stato della Chiesa e le conseguenze nella società italiana
[2:03:35] avv. Lorenzo Vitali
[2:05:05] dott. Elena Bianchini, direttore editoriale della rivista Terra e Identità - indirizzo di saluto
[2:08:31] avv. Lorenzo Vitali - conclusione

2 commenti:

  1. Quindi, che dobbiamo fare? Tornare allo Stato Pontificio? Al duca di Modena e a quello di Parma? E Venezia che dovrebbe essere, una repubblica o una parte del glorioso Impero asburgico? E dopo il 1870 in Italia non è successo nulla di buono? Nemmeno i Patti Lateranensi? Ah, già, sono una forma di collaborazionismo col nemico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Quindi, che dobbiamo fare?"

      Intanto inizia con il posare il fiasco.

      Elimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione