Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

mercoledì 27 ottobre 2021

Vittorio Veneto (TV): aumentano i fedeli tradizionalisti e il Vescovo assegna loro una chiesa più grande. Laus Deo!

Sabato 30 ottobre ore 17:00 
poi ogni terzo sabato del mese, ore 17:00 (e non più alle 16:30)
VITTORIO VENETO (TV) chiesa di S. Valentino nella fraz. di Cazzuolo
S. Messa tradizionale

sotto il lieto comunicato e un video delle campane della chiesa, trovato in rete. 
Roberto



Vittorio Veneto: la messa tridentina trasloca in una chiesa più grande.

Il Vescovo di Vittorio Veneto Corrado Pizziolo ha comunicato che le celebrazioni in rito tradizionale si terranno nella chiesa di San Valentino a Cozzuolo, frazione di Vittorio Veneto.
La notizia è stata accolta con entusiasmo dal gruppo che stabilmente si ritrova ogni terzo sabato del mese. La chiesa è facilmente accessibile in quanto vicina all'uscita autostradale Vittorio Veneto Sud, è piuttosto grande e presenta un bellissimo altare maggiore.
La prima celebrazione si terra eccezionalmente sabato prossimo, 30 ottobre, alle 17:00.
Proseguiranno regolarmente ogni terzo sabato del mese sempre alle 17:00.
Sicuramente una delle ragioni per lo spostamento è stato il continuo aumento di fedeli in questo ultimo anno, cosa che ha messo un po' in difficoltà la struttura del Castello Vescovile.

7 commenti:

  1. Bene, benissimo! Papa Bergoglio, Roche, Grillo, BECCATEVI ANCHE QUESTA! E proprio in Italia, sotto il vostro naso!
    Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, grazie e dateci un Papa Cattolico e santo!
    don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo delirante intervento di questo nostalgico eremita è la dimostrazione lampante di come la messa tradizionale sia strumento di divisione nella Chiesa per coalizzare i nemici del Santo Padre. È quindi strumento del diavolo ( colui che divide) e deve quindi essere proibita totalmente. Chi la pratica deve essere considerato eretico. Ha ragione Papa Francesco

      Elimina
    2. Perché questo autoproclamato eremita fa degli interventi abbastanza duscutibili a nome suo allora noi tutti che amiamo e/o frequentiamo la Messa Tradizionale siamo automaticamente scismatici e divisori? È un bell'esempio di colpa collettiva di staliniana memoria
      Poi per quale motivo chi la 'pratica' deve essere considerato eretico? Quale verità di fede nega? Ha un'idea di cosa sia l'eresia?

      Elimina
    3. 1) Non sono un 'autoproclamato eremita', può sincerarsene scrivendo una email al Cancelliere di Albano, don Andrea de Matteis, che è anche mio amico, oppure alla Segreteria del Vescovo.
      2) non sono un 'nostalgico, perché quando fu resa obbligatoria la nuova 'Messa di Paolo VI' avevo solo 13 anni, e della Messa precedente non ricordo praticamente nulla.
      3) E' il 'Santo Padre' che da quando è stato eletto non fa altro che attaccare la Dottrina e la morale della Chiesa. Ma lei dov'era, dormiva? O non è in grado di accorgersene? In ogni caso, è un problema suo, non mio. E' chiaro?
      Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, liberateci da questi 'cattolici' intontiti (o cambiategli il cervello, se è possibile farlo)!
      don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano

      Elimina
    4. P.S.: tanto per facilitare le informazioni a mio riguardo:
      sito web della Diocesi di Albano: http://www.diocesidialbano.it/
      email della Cancelleria Vescovile: cancelleria@diocesidialbano.it
      email della Segreteria del Vescovo: curia@diocesidialbano.it
      Signore Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, mettete un po' di sale nella zucca di questi poveri cattolici sprovveduti!
      don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano

      Elimina
  2. Apprezzo il gesto, ma permettetemi una battuta.
    Fantozzi direbbe al vescovo: una volta al mese, il terzo sabato? Come è generoso Lei!

    RispondiElimina
  3. Anche a Pordenone ho notato un aumento significativo di persone alla messa. A volte la chiesa è al limite della capienza, considerato il distanziamento per il covid.
    Vi chiedo se questo aumento di fedeli lo riscontrate anche da altre parti.

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.