Pagine

giovedì 30 settembre 2021

Ultima (strana) notizia da San Pietro: il 2 ottobre la Basilica resterà chiusa e le SS. Messe previste saranno soppresse. Il motivo? Da non credere...

 Oggi in Vaticano i Canonici e i Sacerdoti che accedono alla Sacrestia hanno trovato affisso in bacheca un avviso che ha molto dell'incredibile. (Ringraziamo come sempre la nostra fonte intra moenia sempre sollecita e attentissima). 
 
Sabato 2 ottobre la Basilica di San Pietro, per disposizione di S. E. Rev.ma il Cardinal Arciprete, sarà "CHIUSA AI VISITATORI E LE SS. MESSE DI ORARIO NON AVRANNO LUOGO". 

Quale sarà mai il motivo di una così draconiana decisione? Che cosa sarà mai successo? Cosa è previsto di così straordinario da chiudere TUTTA la Basilica? Lavori ingenti di ristrutturazione o messa in sicurezza? Lavano forse il pavimento e non vogliono che i turisti lascino le pedate? Nient'affatto. 

Se si legge l'avviso si resta stupefatti: la Basilica sarà riservata allo svolgimento di una giornata di catechesi sul tema della preghiera.

Sappiamo (si veda qui) che  in tale data don Fabio Rosini celebra una S. Messa (per inciso, la celebra all'altare papale c.d. "della Confessione"; sul quale, un tempo, solo il papa, o cardinali da lui delegati, potevano celebrare... ma questa è un'altra storia) e poi terrà la catechesi per i suoi ragazzi. Trattasi di un evento organizzato da Costanza Miriano. 

Nulla da dire sulla bontà del sacerdote e della giornalista ma davvero restiamo increduli ad apprendere che la chiesa più grande al mondo sarà inaccessibile perchè vi si celebra una S. Messa e si svolgerà una catechesi (sebbene a numero
chiuso). 

Ci saranno certamente alti ed altri motivi a noi ignoti per cui la Messa di don Rosini non si celebri in una delle cappelle laterali della Basilica (o in un altra chiesa/cappella vaticana). Ed è ancor più incomprensibile che la catechesi si svolta in San Pietro. Ma anche a concedere che sia spiritualmente edificante restare sulla tomba di Pietro per ascoltare l'insegnamento "sulla preghiera", perchè non riservare una cappella? Un transetto? e lasciare accessibile la chiesa a visitatori e ai sacerdoti per celebrare le SS. Messe d'orario? 

Ma soprattutto: perchè chiudere la Basilica per la S. Messa di don Rosini e non per quelle di orario, allora? 
Perchè durante le SS. Messe celebrate all'altare della Cattedra i visitatori erano lasciati entrare, creando un brusio fastidioso e scattando foto disturbando i fedeli? 

Ci pare davvero tutto molto strano e surreale...

Roberto
   

16 commenti:

  1. Perché è un evento a "numero chiuso", viste le norme covid, per cui si potrà partecipare solo previa prenotazione da quanto so. Nulla di strano. Se volete info, chiedete a Costanza Miriano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non Metuens Verbum1 ottobre 2021 06:16

      è bela la fiducia con cui l'anonimo ci ratifica: Nulla di strano... Madama la Marchesa !

      Elimina
  2. Ah,in un primo momento ho pensato che fosse chiuso per inventario!
    Elle

    RispondiElimina
  3. Ammazza, Mons.XY sarebbe riuscito a far chiudere la Basilica?
    Invece Miriano ..ja'fa'

    RispondiElimina
  4. Si svolgerà un ritiro, arrivato alla terza edizione, dalle 9 alle 16, dalle lodi alla santa messa, alla consacrazione a San Giuseppe; dal rosario all'adorazione eucaristica.
    Don Fabio Rosini celebrerà l'eucarestia, le catechesi saranno curate da altri sacerdoti.
    Si entrerà su prenotazione perché è previsto il tetto massimo di tremila persone.

    RispondiElimina
  5. Mi domando perchè organizzare questa catechesi proprio nella Basilica di S.Pietro e non in qualche altra grande chiesa di Roma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. This is all of Francis' eliminating anything that has to do with the Latin Mass. Just the start of his interference in the Basilica. Should try saving the souls of the Freemasons.

      Elimina
  6. Secondo tentativo di pubblicare questo commento (il primo è stato censurato dall'algoritmo)
    E dietro presentazione di green pass...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non richiederanno il green pass ma solo un tampone negativo, tra l'altro molto più sicuro

      Elimina
  7. E' una battuta:
    Dovessero mancare fedeli alle udienze, rivolgersi Miriano .

    RispondiElimina
  8. Vuolsi così colà dove si puote.... O meglio : io sò io e voi....

    RispondiElimina
  9. Dove per inciso se in vaticano volessero potrebbero riempire la Basilica come un uovo e non servirebbe alcun green pass. E potrebbero farlo ogni volta. Se volessero...

    RispondiElimina
  10. Per favore avvertite don Rosini e Costanza Miriano!
    http://roma-perenne.blogspot.com/2021/10/follie-vaticane-domani-basilica-di-san.html

    RispondiElimina
  11. Domanda : che ne e' stato della spianata di Tor Vergata che accolse nell'anno 2000 la GMG del Papa Giovanni Paolo II ? Mi risulta che non sia stata piu' utilizzata, perche'? Forse perche' viene utilizzata per il pascolo delle pecorelle per il famoso pecorino romano ?Forse costa troppo allestire bagni chimici e autobus navette per ics-mila persone? Mah! Mistero.

    RispondiElimina
  12. Dire "i suoi ragazzi" fa capire che non conoscete l'iniziativa. C'erano 3000 persone, motivo per il quale, penso, abbiano chiuso S. Pietro. Come facevano a farlo in una cappella laterale? In altre chiese di Roma hanno già fatto questa iniziativa per cui presumo fosse giusto farla adesso in S. Pietro. Da quel che ho letto poi l'autorizzazione ad utilizzare S. Pietro l'ha data direttamente il Cardinal Gambetti, vicario per il Vaticano. In un momento in cui si vedono sempre più iniziative che con la fede non c'entrano nulla dovreste invece apprezzare momenti cme quest e nn criticarli.

    RispondiElimina
  13. Mi sembra una iniziativa psitiva.
    https://www.ansa.it/oltretevere/notizie/chiesa_italia/2021/10/02/vaticano-3mila-persone-a-san-pietro-incontro-monaci-wifi_7ce43faf-1c5f-474e-9e37-1d76e8c2f8c4.html?fbclid=IwAR3k5bQtEFc2DaMs-45_m6A4zK89ZPZjVIjXRGtr8NGOCCXtiGVYwna9Njk

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.