Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

venerdì 24 settembre 2021

NEWS: Il pontificato dei commissariamenti: ora tocca ai Memores Domini di CL

Rasati al suolo.
Il Santo Padre ha deposto il direttivo dei Memores Domini, come anticipato da Aldo Maria Valli (https://www.aldomariavalli.it/2021/09/24/ultima-ora-rimosso-dal-papa-il-direttivo-dei-memores-domini/) che alcuni giorni fa aveva tracciato un quadro delle tensioni esistenti tra CL e Santa Sede (https://www.aldomariavalli.it/2021/09/20/carron-la-guerra-cl-santa-sede-e-leredita-tradita-di-don-giussani/ ). 
Comunque la si pensi su Giussani, Carron e CL, non si può non restare colpiti dalla quantità di commissariamenti disposti nell'attuale pontificato. 
Non si salva nessuno, come dimostra persino il (non più) sempiterno Enzo Bianchi.
Di seguito il comunicato odierno.
Stefano

Comunicato della Santa Sede, 24.09.2021

Il Santo Padre Francesco, avendo a cuore l’esperienza dei Memores Domini e riconoscendone nel carisma una manifestazione della grazia di Dio, ha disposto un cambiamento nella conduzione dell’Associazione, nominando Suo Delegato speciale l’Ecc.mo Mons. Filippo Santoro, Arcivescovo di Taranto.

Il Delegato speciale, a far data dal 25 settembre 2021, assumerà temporaneamente, ad nutum della Sede Apostolica, con pieni poteri, il governo dell’Associazione, al fine di custodirne il carisma e preservare l’unità dei membri. Simultaneamente, decade l’attuale governo generale dell’Associazione.

Il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita ha nominato P. Gianfranco Ghirlanda, S.J., Assistente pontificio per le questioni canoniche relative alla medesima Associazione.