Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

venerdì 3 settembre 2021

Bergamo, domenica 5 settembre: consacrazione del coetus fidelium al Cuore Immacolato

Riceviamo e diffondiamo con piacere questa iniziativa degli amici di Bergamo, che fa seguito all’appello lanciato dal sito Rorate Cæli per la consacrazione mondiale di tutti i coetus fidelium al Cuore Immacolato di Maria (QUI).

L.V.

Carissimi amici in Cristo,
vi informiamo che al termine delle Sante Messe di domenica 5 settembre (delle ore 9:00 e delle ore 10:30) il nostro coetus fidelium sarà consacrato al Cuore Immacolato di Maria: con quest’atto, in unione ai coetus fidelium di tutto in mondo, desideriamo affidare alla nostra Regina e porre sotto la Sua protezione la celebrazione della Santa Messa tradizionale, affinché possa reggere di fronte alla persecuzione e sempre essere fonte di conversione, apostolato e santificazione in vista del trionfo del suo Cuore Immacolato.

Domenica 5 settembre 2021
presso la Chiesa di San Bernardino
(Bergamo - via Pignolo, 57)


O pietosissimo Cuore Immacolato di Maria, eccoci. In soddisfazione dei tuoi desideri ripetutamente manifestati a Fatima e alla tua prediletta Suor Lucia, vogliamo consacrare noi ed il nostro coetus fidelium al tuo misericordiosissimo Cuore Immacolato.
O Maria, Vergine potente e Madre di Misericordia, Regina del Cielo e Rifugio dei peccatori, noi interamente ci consacriamo al tuo Cuore Immacolato. Ti consacriamo tutto il nostro essere e tutta la nostra vita: tutto ciò che abbiamo, tutto ciò che amiamo, tutto ciò che siamo: i nostri corpi, i nostri cuori, le nostre anime. A Te consacriamo il nostro coetus fidelium ed i nostri sacerdoti. Noi vogliamo che tutto ciò che è in noi e attorno a noi ti appartenga e desideriamo che partecipi ai benefici delle tue benedizioni materne.
E affinché questa consacrazione sia davvero efficace e duratura, rinnoviamo oggi ai tuoi piedi, o Maria, le promesse del nostro Battesimo, della nostra prima Comunione e della nostra Cresima. Noi ci impegniamo a professare sempre coraggiosamente le verità della Fede; a vivere da veri cattolici, pienamente sottomessi a tutte le direttive del Papa e dei Vescovi in comunione con lui. Noi ci impegniamo a osservare i Comandamenti di Dio e della Chiesa, ed in particolare la santificazione delle feste. Noi ci impegniamo inoltre a far entrare nella nostra vita, per quanto ci sarà possibile, le consolanti pratiche della Religione cristiana, specialmente quelle del santo Rosario quotidiano, della santa Confessione e della santa Comunione.
Noi ti promettiamo infine, o gloriosa Madre di Dio e tenera Madre degli uomini, di mettere tutto il nostro cuore al servizio del tuo culto benedetto, al fine di affrettare e di assicurare, per mezzo del Regno del tuo Cuore Immacolato, il Regno del Cuore del tuo adorabile Figlio nelle anime nostre ed in quelle di tutti gli uomini, nella nostra cara Patria e in tutto l’universo, sulla terra come in Cielo.
O dolce Madre nostra, così come ebbe a dirti il tuo devoto Papa Pio XII, in quest’ora grave della storia umana, ci affidiamo e ci consacriamo al tuo Cuore Immacolato.
Ti commuovano tante rovine materiali e morali, tanti dolori, tante angosce, tante anime torturate, tante in pericolo di perdersi eternamente!
Regina della pace, prega per noi e da’ al mondo la pace nella verità, nella giustizia, nella carità di Cristo; riconduci all’unico ovile di Gesù, sotto l’unico e vero Pastore, i popoli separati per l’errore e per la discordia; difendi la Santa Chiesa di Dio dai suoi nemici; arresta il diluvio dilagante dell’immoralità; suscita nei fedeli l’amore alla purezza, la pratica della vita cristiana e lo zelo apostolico.
Noi in perpetuo ci consacriamo a te, al tuo Cuore Immacolato, o Madre nostra e Regina del mondo, affinché tutte le genti, pacificate con Dio e tra loro, ti proclamino Beata e con te intonino, da un’estremità all’altra della terra, l’eterno Magnificat di gloria, di amore e di riconoscenza al Cuore di Gesù, nel quale solo possono trovare la Verità, la vita e la Pace. Amen.

Ave, María, grátia plena … Sancta María, Mater Dei … (ter)

Nos cum prole pia benedicat Virgo Maria. (segue la benedizione)

Sub tuum præsídium confúgimus,
sancta Dei Génetrix;
nostras deprecatiónes ne despícias
in necessitátibus;
sed a perículis cunctis
líbera nos semper,
Virgo gloriósa et benedícta.

1 commento:

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.