Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

martedì 1 giugno 2021

Reprimenda del Papa sull'uso della veste filettata, siamo davvero in un manicomio


Sempre in merito all'ormai noto incontro del Papa con i vescovi Italiani (a Roma, Hotel Erife, lo scorso 24 maggio, in occasione del quale avrebbe accennato ad una possibile revisione del Summorum Pontificum) abbiamo letto QUI ("Lo Spiffero" del 29 maggio 2021) questa notizia a dir poco imbarazzante e incomprensibile:

 

... Dopo averli garbatamente rimproverati per essere tutti presenti con la veste talare filettata (quasi, secondo lui, dato il luogo, come a un concorso di bellezza) ha continuato quella che alla fine è sembrata una vera e propria lavata di capo, non nuova peraltro nei confronti dell’episcopato italiano, il più numeroso ed elefantiaco, in quanto al numero delle diocesi, dell’orbe cattolico....


Se la cosa fosse confermata, ci chiediamo: cui prodest?

Un vescovo in veste talare viene paragonato ad un partecipante ad concorso di bellezza?

Sembra di essere in manicomio: nelle esternazioni degli uomini di Chiesa di oggi rimane davvero poco di sensato.

Salva reverentia.

AZ