Post in evidenza

URGENTE APPELLO AI GRUPPI STABILI ITALIANI: comunicateci conferme o variazioni alle vostre Messe

ABBIAMO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!  Viste le ultime notizie sulla CEI e sulle risposte dei Vescovi  sul Summorum Pontificum i...

lunedì 11 gennaio 2021

”Anno speciale dedicato alla Famiglia Amoris laetitia”. Le ultime del Papa

Francesco:"La festa di oggi ci ricorda l’esempio dell’evangelizzazione famigliare, riproponendoci l’ideale dell’amore coniugale e familiare, come sottolineato dall’esortazione apostolica Amoris laetitia, promulgata il 19 marzo di cinque anni fa. Sarà un anno di riflessione su Amoris laetitia e sarà l’occasione per approfondire i contenuti del documento. Le riflessioni che ne scaturiranno saranno messe a disposizione delle comunità ecclesiali e delle famiglie, per accompagnarle nel loro cammino
Adesso esiste la "famiglia normale" e la "famiglia Amoris Laetitia"?
QUI una traduzione, sull'argomento,  di Sabino Paciolla e QUI un durissimo intervento sull'iniziativa del Papa.
In Ungheria QUI, per fortuna, hanno le idee più chiare.
QUI un altro traditore, il cardinale Carlos Aguiar Retes di Città del Messico che si è detto d’accordo con i commenti di Papa Francesco sulle unioni civili tra persone dello stesso sesso, resi pubblici nel documentario pubblicato di recente.
QUI una bella protesta di un sacerdote ad Avvenire.
Se l'anno dedicato alla riflessione di "Amoris laetitia" inizia con queste premesse, c'è da preoccuparsi: qualcuno dica ad Avvenire - giornale della CEI, quindi dei vescovi italiani - che quelle "omogenitoriali" NON sono famiglie (foto sotto). 
La famiglia - a quanto pare giova ricordarlo - è solo quella composta da madre (donna), padre (uomo) e figli....il resto è solo una mal riuscita e dannosa copia.
Luigi