Post in evidenza

URGENTE APPELLO AI GRUPPI STABILI ITALIANI: comunicateci conferme o variazioni alle vostre Messe

ABBIAMO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!  Viste le ultime notizie sulla CEI e sulle risposte dei Vescovi  sul Summorum Pontificum i...

giovedì 12 novembre 2020

I nuovi valori "non negoziabili": le auto elettriche in vaticano

Non siamo su Scherzi a parte.
Luigi


Papa, pronto a cambiare l'intera flotta di auto e convertirla dalla benzina all'energia elettrica

Il Messaggero, 11 Novembre 2020 di Franca Giansoldati
Città del Vaticano – Il Vaticano sono spuntate le prime colonnine per la ricarica delle auto elettriche. Frutto di un piano che si promette di dismettere gradualmente le auto a benzina a favore delle meno inquinanti elettriche. Dopo i pannelli fotovoltaici, l'illuminazione al led, l'introduzione di criteri per isolare meglio gli ambienti, la differenziata e l'eliminazione delle sostanze tossiche, da qualche tempo sono state installate le colonnine per la ricarica delle auto. «Progressivamente, l’intera flotta di auto non utilizzerà più l’energia termica» ha annunciato l'Osservatore Romano. A spiegare in cosa consiste la transizione è stato l’ingegnere Roberto Mignucci, capo ufficio Laboratori e impianti del Governatorato. In prospettiva anche l'auto del Papa sarà elettrica.
[...]