Post in evidenza

URGENTE APPELLO AI GRUPPI STABILI ITALIANI: comunicateci conferme o variazioni alle vostre Messe

ABBIAMO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!  Viste le ultime notizie sulla CEI e sulle risposte dei Vescovi  sul Summorum Pontificum i...

venerdì 18 settembre 2020

Il Gesù della Pietà diventa nero. È polemica per il tweet della Pontificia Accademia per la Vita

 Tweet della Pontificia Accademia per la Vita 12.09.2020 via Huffpost del 15.09.2020 (da cui è preso il commento sotto).

Roberto

“Un’immagine che vale un discorso”: questa la frase con cui la Pav ha deciso di titolare l’immagine. Da ‘Novus Ordo Watch’ a ‘Church militant’ sono diversi i siti cattolici conservatori, soprattutto americani, che hanno criticato l’iniziativa, accostandola al movimento ‘black lives matter’, ma i commenti più duri arrivano in calce allo stesso tweet. “Non toccate Michelangelo”, “Vade Retro”, sono alcuni dei lapidari commenti, per lo più anonimi. Qualcuno ricorda Laszlo Toth, l’ungherese che nel 1972 sfregiò la Pietà, e commenta: “fece meno danni”.

La Pontificia Accademia replica alle polemiche: “Non c’è nessun tipo di connessione con il movimento ‘black lives matter’, è una manipolazione politicizzata, quell’immagine vuole essere un messaggio contro il razzismo a trecentosessanta gradi”, spiega il portavoce della Pav, Fabrizio Mastrofini.
“Questi commenti - aggiunge - non sono mai casuali ma rispondo da un ordine di scuderia al quale tutti si accodano senza ragionare con la propria triste. E’ una triste situazione ecclesiale”, conclude.

2 commenti:

  1. Quando ogni cosa che inizia con "pontificio" sembra uscito da una sezione di LeU!
    Che capitombolo questa chiesa alla moda...

    RispondiElimina
  2. Non Metuens Verbum19 settembre 2020 17:03

    un ignorante che ripete a macchinetta 360 gradi, non merita davvero di essere commentato.

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.