Post in evidenza

URGENTE APPELLO AI GRUPPI STABILI ITALIANI: comunicateci conferme o variazioni alle vostre Messe

ABBIAMO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!  Viste le ultime notizie sulla CEI e sulle risposte dei Vescovi  sul Summorum Pontificum i...

mercoledì 2 settembre 2020

Black lives matter, Chiesa e altro: rassegna stampa di Fatima oggi



L'usuale aggiornamento stampa degli amici della TFP italiana.
QUI un post di Sabino Paciolla sulle manifestazioni Black lives matter.
Luigi


Una rivoluzione imperversa in America ed è promossa da Black Lives Matter (BLM), un movimento neomarxista che non rappresenta i neri ma una ideologia che vuole trascinare l’Occidente nell’abisso. Molti aderiscono a BLM per motivi sentimentali e perché non sanno quali siano i suoi veri obiettivi. Ecco un articolo che li svela.


Un tempo, le persone erano solite affrontare sfide e rischi per raggiungere obiettivi più alti nella vita. L'attuale crisi del COVID ha messo in evidenza un cambiamento fondamentale di mentalità che pervade la postmodernità. Molti credono adesso che lo scopo dell’esistenza sia viverla nel modo più comodo e sicuro possibile, evitando a tutti i costi eventuali rischi o sfide.



Il World Economic Forum vuole influenzare l’era “post-COVID” in una direzione molto specifica puntando sul “distanziamento sociale” - attraverso la robotizzazione, l’automazione e il digitale - e a un ecologismo sfrenato, strizzando l'occhio all'idea che solo la scomparsa dell'umanità potrà salvare gli alberi e il nostro pianeta…



Per decenni Il Partito Comunista cinese ha cercato di infiltrare, censurare o cooptare istituti accademici e di ricerca americani tramite enti finanziati direttamente dal governo cinese. Adesso l'amministrazione Trump ha deciso di passare al contrattacco aumentando i controlli al riguardo e spingendo per la chiusura di queste vere e proprie teste di ponte.



Il Movimento che vuole tagliare i fondi alla polizia ritiene i poliziotti agenti di violenza e afferma che l'unica soluzione è quella di eliminare le forze dell’ordine. Tuttavia, questi stessi attivisti non dicono come il loro nuovo ordine verrà mantenuto. L'unica cosa che si sa è che tutto ruoterà attorno a “comunità” di sinistra. E cosa intende la sinistra per “comunità”?



Dopo la riapertura, nella diocesi ambrosiana, appena il 30% dei fedeli è tornato a frequentare le chiese, “le famiglie e i ragazzi sono totalmente scomparsi”. La situazione non è molto migliore nel resto d’Italia. Dicono che il silenzio dei sudditi sia una lezione per i Re. Che cosa possiamo dire del silenzio dei fedeli?



Sabato 8 agosto scorso è morto mons. Pedro Casaldáliga, vescovo brasiliano alfiere del cattocomunismo e del tribalismo indigenista. Un breve ritratto per descrivere un protagonista indiscusso della famigerata Teologia della Liberazione.



Milano 14 agosto, il tendone-moschea di Lampugnano è gremito per la preghiera del venerdì: nessun distanziamento, pochissime mascherine, nessuna regola anti-Covid rispettata. E il tutto alla presenza del personale della Protezione Civile. Lo Stato garantisce alle comunità islamiche di trasgredire le stesse norme che a tutti gli italiani vengono imposte in modo ferreo. E soprattutto alla Chiesa cattolica, che lo stesso 14 agosto ha avuto dal governo la concessione di far sedere i familiari vicini in chiesa.



Oltre un secolo e mezzo fa il comunismo si propagandava come superamento della povertà. Ma oggi una simile prospettiva è stata demolita dai fatti. E allora per “salvare” il socialismo non resta che rovesciare la prospettiva, dichiarare il benessere cattivo ed esaltare la povertà proponendola come meta, sicuri che stavolta il bersaglio sarà colto.

Cordialmente,

Samuele Maniscalco - Ufficio TFP Roma