Post in evidenza

Un parroco in Diocesi di Fidenza coraggioso sulla S. Comunione in bocca

L'arciprete di Castelvetro e Croce S. Spirito (PC), in Diocesi di Fidenza ma alle porte di Cremona, spiega perchè darà la S. Comu...

domenica 24 maggio 2020

Ormai solo Messe con prenotazione elettronica: il Grande Fratello per l'Eucarestia?

Stiamo preparando alcuni post per descrivere la pazzia che sta montando in questi giorni sulla vicenda della riapertura delle Messe, tra guanti di gomma, divieti di inginocchiamento, S. Comunione in mano e altre pazzie. 
O peggio parroci che ci dicono che loro le Messe non le celebrano e se i fedeli proprio vogliono, possono farsi recapitare a casa il Corpo di Nostro Signore in una scatola per una comoda autocomunione (QUI MiL oggi)

Per iniziare il percorso manicomiale pubblichiamo oggi una foto che ci ha mandato un'amica, della parrocchia S. Rita di Viareggio, sull'obbligo di prenotazione per la Messa (se sarà elettronica, ci immaginiamo l'orda di vecchiette ottantenni bramose di scaricare l'app e prenotare via smartphone).
Bontà loro, le Messe feriali sono libere....
Quod Deus perdere vult, dementat prius.
Luigi