domenica 10 maggio 2020

La teologa Emma Marrone su Ratzinger "Mejo che sto zitta"

Dagli amici di Campari e de Maistre una piccola boutade relativamente alle grottesche affermazioni della cantante Emma (QUI) sulle affermazioni di Benedetto XVI su sodomia e aborto (QUI MiL).
Qualcuno mi ha detto, in maniera forse irriverente, "ormai Emma è l'unico teologo rimasto a Francesco".
Luigi

Come sempre dal mondo dei teologi moderni si registra una reazione stizzita, dopo l'uscita dell'ennesimo libro di Ratzinger-BenedettoXVI.
La nota teologa Emma Marrone, ha commentato "Mejo che sto zitta".
Bene, meglio.