Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

sabato 16 aprile 2022

Sabato Santo - tutto tace





16 commenti:

  1. Approfitto del Sabato Santo x segnalare che a Roma da qualche giorno e' visibile sul digitale terrestre il canale Fatima Tv, ancora in via sperimentale. Tutele mattine fra le 6.30 e le 7.00 viene trasmessa la Santa Messa VO anche se celebrata in modo un po' strano: pianeta del celebrante dai colori sgargianti e non corrispondenti a quelli del periodo di Quaresima; sull'altare statuette dei pastorellidi Fatima e immagini di varia natura. E sia il celebrante che il chierico danno prova di scarsa conoscenza del latino. Segnalo quanto precede alla redazione nella speranza che sia magari possibile saperne qualcosa di piu'. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo canale resterà confinato nel Lazio o ci sono possibilità che sia visibile anche altrove? Non hai scritto il numero, ho fatto una breve ricerca e dovrebbe essere il 630. Grazie comunque per l'informazione.

      Elimina
  2. Redazione, avete la casella mail piena, non è possibile scrivervi.

    RispondiElimina
  3. Che post interessanti in questo periodo...

    RispondiElimina
  4. Non è raro che i " tradizionalisti" con rituali stravaganti o pescati chi sa dove, danneggino il VO che è quello del 1962 con le sue regole, favorendo l'ostilità dei novatori e i pretestuosi ostacoli dei vescovi. I sacerdoti che celebrano il VO in tutto il mondo prendano precisa posizione unitaria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha perfettamente RAGIONE!

      Elimina
    2. "...prendano posizione..."

      E te chi sei per dare ordini?

      Elimina
    3. Che c'entra il "dare ordini"? E'un'esortazione ad eliminare le divisioni fra i gruppi che celebrano il VO.

      Elimina
  5. La morte di Gesù e la discesa agli inferi

    Estratto da "La Verità è sintetica. Teologia dogmatica cattolica" di don Mauro Gagliardi.

    http://opzionebenedetto.blogspot.com/2019/04/la-morte-di-gesu-e-la-discesa-agli.html

    RispondiElimina
  6. “Quando vedo cristiani troppo puliti che hanno tutte le verità, l’ortodossia, la dottrina vera, e sono incapaci di sporcarsi le mani per aiutare qualcuno a sollevarsi, non sanno sporcarsi le mani; quando vedo questi cristiani io dico: ‘Ma voi, non siete cristiani; siete teisti con acqua benedetta cristiana, ma ancora non siete arrivati al cristianesimo … ti provano l’esistenza di Dio come fosse una matematica”, invece “i santi… Hanno capito cosa è credere in un Dio che è Padre e non in un dio-Mandrake, con la bacchetta magica”
    Così parlò Zaraustra, ehm, scusate, “papa” Bergoglio a TV 2000; un bello schiaffo a San Pio X ed al suo catechismo fatto di certezze incontestabili, di definizioni ”matematiche” da mandare a memoria e non dimenticare più per tutta la vita, altro che teologia del dubbio del card. Martini, cattedra dei non credenti, cortile dei Gentili, Assisi 1 e 2, sincretismo e relativismo massonico luciferino. Questa è la sua fede religiosa, questa la sua “chiesa” per la quale non perde occasione di fare proselitismo ossessivo compulsivo, demonizzando i dissenzienti ed additandoli al pubblico ludibrio. Tempo fa Lamendola ha intitolato così un suo articolo : “Bergoglio, chi sei tu veramente?”. https://www.youtube.com/watch?v=_JSmSiLjyU8

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sottoscrivo.

      Elimina
    2. Papa Francesco ha perfettamente ragione. Cascate dal pero come se papa Francesco dicesse chissà quali grandi novità, quando già San Paolo diceva "se anche conoscessi tutte le lingue del mondo, tutti i misteri della fede.. ma non avessi la carità, sarei come un bronzo che rimbomba a vuoto". Il cristianesimo non è un sistema filosofico né un insieme di precetti da imparare a memoria.

      Elimina
  7. Invece Bergoglio è un Papa che tra tante ombre dice anche tante verità come mai non furono dette dai tempi di Cristo. Da un certo punto di vista questo è il Papa migliore che ci sia stato e proprio perché molto evangelico litiga con i farisei ipocriti del cattolicesimo e sinedrio curiale annesso. Bergoglio non deve fare politica è lì che sbaglia perché di politica non ci capisce nulla. Cristo invece lo ha capito bene. Comunque la frase citata nel commento è molto bella, le perle di questo Papa.

    RispondiElimina
  8. Bergoglio è il fariseismo di oggi. Dogmi buonisti da propinare agli adepti e allineamento vigliacco ai poteri forti: l'opposto dell'anticonformista Gesù.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che Bergoglio non si consulti con te prima di parlare. Chissà quante gliene potresti insegnare.
      Meno male che sei qui in rete ad aggiustare il tiro.

      Elimina
  9. Chiesa del Terzo Millennio: tutti tacciono.

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.