Post in evidenza

URGENTE APPELLO AI GRUPPI STABILI ITALIANI: comunicateci conferme o variazioni alle vostre Messe

ABBIAMO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!  Viste le ultime notizie sulla CEI e sulle risposte dei Vescovi  sul Summorum Pontificum i...

sabato 7 marzo 2020

Langone: l'apostasia, Mancuso e le chiese chiuse

Noi avremmo un'altra idea: tenere aperte le chiese e cacciare il prete spretato Vito Mancuso.
Luigi

29 febbraio 2020 - Preghiera di Camillo Langone
Se le chiese vengono usate per diffondere l’apostasia, stiano pure chiuse. È un bene che oggi pomeriggio nella chiesa bolognese di Santa Maria della Carità non si tenga la prevista conferenza di Vito Mancuso. Sarebbe stata una profanazione, un’offesa alla Madonna titolare. Non potevo credere alle mie orecchie, domenica scorsa, quando durante la messa il parroco si è prodotto in un panegirico di questo prete spretato, negatore del peccato originale, teorizzatore dell’inutilità della passione e morte di Nostro Signore Gesù Cristo, insomma di un accanito demolitore del cristianesimo. Già mi ero dovuto sorbire le schitarrate da musical Sessanta/Settanta (una canzone mi è sembrata estratta pari pari da “Jesus Christ Superstar”), già avevo dovuto sopportare un balletto (un balletto!) di bambine davanti all’altare:
ci mancava solo l’elogio dal pulpito di un animista che disprezza la confessione e l’eucaristia. Matteo 24,11 l’aveva previsto: “Sorgeranno molti falsi profeti e inganneranno molti”. Con le chiese chiuse ne ingannano di meno.

2 commenti:

  1. Che ne pensa di queste sconcezze bestemmiatrici sua Eminenza il signor mitrato santegidiesco di Bologna che ha visto sulla cattedra di quella città grandissimi vescovi quali il futuro Benedetto XIV, e, più vicini anoi pastori di grande fede e cultura come Biffi e Caffarra !?!. Le vorrà benedire, visto che non le impedisce, festeggiandole con un bel banchetto a S. Petronio.

    RispondiElimina
  2. Ma lasciatelo perdere: Mancuso poveretto dice solo cose senza senso, le spara talmente grosse che non è per nulla pericoloso. Altri sono i coronavirus della Chiesa... il Signore ci converta tutti

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.