sabato 5 ottobre 2019

Il Concistoro per la creazione dei nuovi cardinali: curiosità cerimoniali

CONCISTORO ORDINARIO PUBBLICO 
PER LA CREAZIONE DI NUOVI CARDINALI 
CAPPELLA PAPALE 
CONCISTORO ORDINARIO PUBBLICO 
PRESIEDUTO DAL SANTO PADRE FRANCESCO 
PER LA CREAZIONE DI NUOVI CARDINALI 
L’IMPOSIZIONE DELLA BERRETTA 
LA CONSEGNA DELL’ANELLO 
E L’ASSEGNAZIONE DEL TITOLO 
 O DELLA DIACONIA 


BASILICA VATICANA, 
 SABATO 5 OTTOBRE 2019 – ORE 16 

MINISTRI E MINISTRANTI 

Cappella Musicale Pontificia Sistina M° Marcos Pavan 
Organista M° Juan Paradell 
Coro Guida“Mater Ecclesiæ” P. Matteo Ferraldeschi 

CERIMONIERI PONTIFICI
Ordine di servizio 

Santo Padre Mons. Maestro – Mons. Marcjanowicz 
Nuovi Cardinali e il primo dei nuovi Cardinali per il saluto Mons. Boiardi – Mons. Welnitz Lettore Mons. Kahle 
Ministranti Mons. Agostini 
Quadratura Cardinali Antichi Mons. Ravelli – Mons. Dubina 
Arcivescovi – Vescovi e Cappella papale Mons. Peroni – Mons. Kahle 
Accompagnamento per imposizione della berretta, consegna dell’anello e della bolla Mons. Boiardi – Mons. Welnitz 
Abbraccio di pace e collocazione nuovi Cardinali Mons. Ravelli – Mons. Dubina  

SAGRESTIE 

Sagrestia della Pietà Amitto, camice, cingolo, stola e piviale bianco per il Santo Padre Mitra e Pastorale (Paolo VI)  

PIANTINA 



LEGENDA DELLA PIANTINA 

1 Candelieri e croce dei Santi Pietro e Paolo, paliotto oro 6 
2 Sede del Santo Padre e sedie per i cerimonieri 
3 Ambone 
4 Nuovi Cardinali e sedie per i cerimonieri 13+2 
5 Segretari dei nuovi Cardinali 13 
6 Cardinali antichi (Vescovi e Presbiteri) 70 
7 Cardinali antichi (Presbiteri e Diaconi) e nuovi 70 
8 Anticamera 
9 Parroci dei Titoli e delle Diaconie 13 
10 Cappella Papale (Notificazione
Vescovi  150
Prelati 150 
11 Familiari dei nuovi Cardinali 
12 Corpo diplomatico 
13 Ottoni 
14 Organo 
15 Cappella Sistina 
16 Statua della Madre di Dio 
17 (vuoto N.d.R.)
18 Servizio: cerimonieri, aiutante cerimoniere, ministranti, lettore, sagrestia 50 
19 Segretari dei Cardinali 
20 Tavolo per gli zucchetti, le berrette, gli anelli e le bolle 
21 Base per la croce astile 
22 Posti a disposizione 

SVOLGIMENTO DELLA CELEBRAZIONE 

1. Alle ore 15.30 ha inizio la preghiera del Rosario. I nuovi Cardinali si troveranno nella Cappella di San Sebastiano della Basilica Vaticana per le ore 15.30. 
2. Gli antichi Cardinali avranno il loro posto nella Quadratura. 
3. Alle ore 15.55, il Santo Padre entra processionalmente in Basilica al canto del “Tu es Petrus”, insieme ai neo-Cardinali. 
I segretari dei neo- Cardinali, che vestono la cotta, prendono posto prima della processione iniziale, dietro le sedie dei loro Cardinali. I nuovi Cardinali non portano lo zucchetto. 
Il Santo Padre sosta davanti alla Confessione per un momento di preghiera silenziosa. 
4. Dopo il saluto liturgico il primo dei Cardinali rivolge al Santo Padre una parola di ringraziamento. Quindi, dopo l’orazione iniziale, tutti siedono e viene proclamata la lettura. 5. Il Papa tiene l’allocuzione. 
6. Finita l’allocuzione, il Papa pronuncia la formula di creazione dei nuovi Cardinali e ne elenca i nomi. I Cardinali chiamati si alzano. 
7. Il Papa invita i nuovi Cardinali, che rimangono al loro posto alzandosi in piedi, a fare la professione di fede. 
8. I Cardinali, recitato il "Credo", giurano fedeltà e obbedienza al Papa e ai suoi successori: Ego (Cæsar) Santæ Romanæ Ecclesiæ Cardinalis (Baronius). 
9. Il Papa ricorda ai nuovi Cardinali il significato della berretta rossa: Ad laudem omnipotentis Dei ... accipite biretum rubrum... 
Tutti siedono. Inizia la "impositio bireti". 
10. I Cardinali salgono alla sede del Papa, cominciando dal primo nominato, per ricevere la berretta cardinalizia. 
Devono procedere unus post alium secondo l’ordine di creazione dal 1° al 13. 
11. Ogni Cardinale sarà accompagnato da un cerimoniere: Arrivato alla sede, il Cardinale fa riverenza al Papa. 
Al Cardinale, in ginocchio, viene messo lo zucchetto rosso dal 2° cerimoniere. 
Il Papa, ricevuta dal 2° cerimoniere la berretta rossa, la impone al Cardinale; quindi il Papa consegna l’anello e la bolla che, invece, riceve dal Maestro. 
12. Berrette e zucchetti, insieme con gli anelli, vengono recati su un vassoio vicino al 2° cerimoniere. Il Maestro, invece, consegna le bolle, ricevute dal cerimoniere del lettore. 
13. Il Cardinale rimane in ginocchio, mentre il Papa gli assegna il Titolo o la Diaconia. 
14. Quindi riceve dal Papa l’abbraccio di pace. 
Alle parole "Pax Domini sit semper tecum", egli risponde: "Amen". 
15. Il Cardinale, fatta riverenza al Papa, scende dal praticabile. 
Un cerimoniere della Quadratura provvede a ritirare la bolla a ciascun Cardinale, consegnandola a un ministrante che le raccoglie su un vassoio. 
Ciascun Cardinale, quindi, dallo stesso cerimoniere è invitato a recarsi presso la quadratura per l’abbraccio di pace ai Cardinali, a cominciare dal Cardinale Decano. 
16. Al termine di questo atto, il Cardinale prende il suo posto nell’apposita sedia collocata nella Quadratura. 
Il Cardinale siede e tiene la berretta sul capo. 
Quando l’ultimo dei nuovi Cardinali è sceso dal praticabile, dopo aver ricevuto l’abbraccio di pace dal Papa, i segretari, ordinatamente in fila, vengono accompagnati dai cerimonieri dei neo-Cardinali incaricati dietro l’altare della Confessione, ai posti loro assegnati. 
Qui, dagli stessi cerimonieri, ricevono le bolle. 
17. Al termine dell’imposizione della berretta, il coro esegue il canto. 
18. Dopo che tutti i Cardinali hanno ricevuto la berretta rossa, l’anello e il titolo o diaconia e hanno scambiato il segno di pace, tutti si alzano in piedi e il Papa introduce il Pater noster. 19. Al termine del Pater noster il Papa dice l’orazione conclusiva. 
20. Il Rito termina con la Benedizione Apostolica. 
21. Quindi il Santo Padre si reca davanti alla statua della Santissima Vergine per il canto dell’antifona mariana. 
Al termine dell’antifona, il Santo Padre scende dal praticabile attraverso la scala sinistra, guardando l’altare. 
Quindi rientra in sagrestia con i nuovi Cardinali, mentre gli altri Cardinali rimangono al loro posto. 

A CURA DELL’UFFICIO DELLE CELEBRAZIONI LITURGICHE DEL SOMMO PONTEFICE

***
Ringraziamo per il gradito invito in pdf dell'ordine di servizio del Concistoro che abbiamo fedelmente trascritto.
AC

Immagine: Città del Vaticano, Cappella Sistina: Pietro Perugino "La Consegna delle chiavi" part. (affresco,  1481-1482).